Quantcast

Immacolata fortunata: gioca 3 euro al gratta e vinci e sbanca

Più informazioni su

Una festa dell’Immacolata che mai si dimenticherà nella vita per la vincita sensazionale che ha incassato giocando al Gratta e Vinci.

Durante il periodo delle festività natalizie aumenta il numero di giocatori che sperano in una vincita per poter trascorrere le vacanze, ma anche il resto della loro vita, con una maggiore stabilità economica.

Ed ecco dunque l’aumento delle vendite del gratta e vinci e anche l’aumentare delle vincite. L’ultima vincita, quella che è già stata ribattezzata la vincita dell’Immacolata, è avvenuta in Veneto.

La dea bendata ha baciato questa volta il paese di Bardolino, in provincia di Ravenna. Qui il cliente abituale di un bar ha acquistato un fortunato tagliando che gli permetterà di trascorrere in serenità economica la sua vita.

La vincita è stata realizzata al bar Eni Cafè. Un uomo di sessant’anni, cliente abituale del bar e muratore di professione, ha acquistato un biglietto da 5 euro della serie “Miliardario”. Dopo aver grattato la patina che ricopre il gioco non poteva credere ai suoi occhi: la vincita totale è stata di 300 mila euro.

Mano a mano che grattava la sezione i “NUMERI VINCENTI”, celati dall’immagine di sei monete recanti il simbolo “€”; poi i numeri celati dalle tre pile di monete, che recano rispettivamente l’indicazione X2, X5, X10, presenti nell’area contraddistinta dalla scritta “MAXI BONUS”; ed infine “I TUOI NUMERI”, celati dall’immagine di venticinque blocchetti di banconote, l’uomo si è accorto della vincita.

La sezione “I TUOI NUMERI” recava, infatti, una o più volte, uno o più “NUMERI VINCENTI” si vince il premio o la somma dei premi corrispondenti.

Immediatamente è scattata la festa al bar Eni Cafè e in tutto il paese in provincia di Verona dove il fortunato vincitore vive. Una festa dell’Immacolata che sicuramente l’uomo non dimenticherà per il resto della sua vita

Più informazioni su

Commenti

Translate »