Quantcast

Penisola sorrentina, errore nelle convocazioni per i vaccini. I chiarimenti del sindaco di Piano di Sorrento

In penisola sorrentina ultimamente si sono verificati spesso degli errori nelle convocazioni, dovuti al sistema gestito dalla Asl. Oltre a sbagliare giorni ed orari di presentazione presso il centro vaccinale, i cittadini lamentano che sovente dai comuni della penisola siano stati convocati per la prima dose presso Castellammare di Stabia.

Ricordiamo che in penisola sorrentina sono attivi tre centri vaccinali: quello di Villa Cerulli a Massa Lubrense e Sant’Agata sui due Goldi, quello di Vico Equense presso l’ospedale cittadino e quello di Villa Fondi a Piano di Sorrento (che comprende i cittadini non solo di Piano, ma anche di Meta, Sant’Agnello e Sorrento). Infine un quarto centro a Sorrento aperto proprio di recente ma rivolto esclusivamente al settore turistico.

Il sindaco di Piano di Sorrento Dott. Vincenzo Iaccarino chiarisce: «In maniera erronea hanno convocato per la vaccinazione anticovid cittadini della Penisola Sorrentina fuori distretto

Ho fatto presente problematica al responsabile Asl che mi ha comunicato che è stato un errore quindi è possibile recarsi al centro vaccinale più vicino per nuova riconvocazione».

Commenti

Translate »