Quantcast

Ravello: oggi alle 15:30 il primo incontro del comitato civico per salvare il Monastero di Santa Chiara

Ravello. C’è apprensione nella Città della Musica per le sorti dello storico Monastero di Santa Chiara. La crisi di vocazioni presto potrebbe costringere le cinque suore rimaste a lasciare il Convento, che a quel punto chiuderebbe.

Per evitare la chiusura gli abitanti di Ravello si sono mobilitati dando vita a un movimento civico. Oggi sabato 6 marzo alle 15,30, presso i giardini pubblici di via San Giovanni del Toro, si terrà un incontro tra i cittadini per manifestare la vicinanza alle sorelle Clarisse. L’incontro avverrà nel pieno rispetto delle normative anti-covid. Obbligo di usare la mascherina.

Anche il sindaco Salvatore Di Martino, come altri esponenti politici della Città della Musica, si sta adoperando per evitare la chiusura del Monastero di Santa Chiara: «Abbiamo firmato una delibera di giunta con la quale abbiamo fatto voti a tutti coloro i quali hanno interessi affinché il Monastero non chiuda. È qui da quasi otto secoli e faremo tutto il possibile per far si che continui ad essere parte della storia del nostro paese. Cercheremo di evitare che le suore che sono qui vadano ad integrare altri conventi con la speranza che avvenga il contrario. L’importanza storica del Monastero è innegabile».

Commenti

Translate »