Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare ribaltata auto allo Stone verso Vico Equense. Si temono morti fotogallery

Anteprima Positanonews  delle 00, 35 . Castellammare ribaltata auto allo Stone verso Vico Equense. Si temono morti. Gravissimo incidente sulla Statale Sorrentina 145 , traffico bloccato da Meta di Sorrento verso Castellammare di Stabia

Esattamente nei pressi dello Stone e la Rotonda auto ribaltate. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco, non fanno fotografare a nessuno da vicino, i redattori di Positanonews sul posto non sono riusciti ad andare oltre. Si temono i morti ma non si riesce a sapere nulla.

Aggiornamenti delle 00,35 . Abbiamo aggiunto altre foto nelle fotogallery di Positanonews .

A bordo una ragazza rimasta ferita e trasportata in ospedale. È successo poco dopo la mezzanotte nei pressi del lido “La Rotonda” a Castellammare di Stabia. Secondo una prima ricostruzione dell’incidente sembra che l’auto guidata dalla ragazza, una Dacia Duster, abbia urtato una vettura in sosta, probabilmente una ruota, che ha fatto da trampolino di lancio per la Dacia che si è così ribaltata. La sua corsa è proseguita per diversi metri, con il tetto dell’auto che ha strisciato sull’asfalto pericolosamente. Fortunatamente in quel momento nessuna autovettura è sopraggiunta dal lato opposto della strada. La ragazza alla guida è rimasta intrappolata nell’auto fino a quando non sono giunti i vigili del fuoco che l’hanno fatta uscire dall’abitacolo. Sul posto anche una volante dei carabinieri ed una ambulanza che, dopo aver soccorso la ragazza, l’hanno poi condotta all’ospedale San Leonardo.

 

Spetterà ora ai carabinieri ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente ed individuarne le cause. Si tratta dell’ennesimo incidente stradale che si verifica sulle strade di Castellammare di Stabia negli ultimi giorni. Tra l’altro in un punto dove lo scorso anno, sempre in un sinistro stradale, perse la vita un uomo che viaggiava a bordo di una moto e che andò a schiantarsi contro un’auto che gli tagliò la strada. Un episodio che riaccende i riflettori sulla pericolosità di una strada in cui andrebbero intensificati i controlli nonché previsti sistemi per la riduzione della velocità dei mezzi che la percorrono. Dissuasori e sistemi per la rilevazione della velocità sono solo alcune delle soluzioni che bisognerebbe adottare per evitare che si ripetano simili incidenti e che altre persone rischino la loro vita e quella degli altri.

Chi ha informazioni su questo e altri incidenti fra Provincia di Salerno e Napoli oltre che in particolare Penisola Sorrentina e Costiera amalfitana usate whatsapp 3381830438

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.