Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

FESTA DELLA COLATURA DI ALICI A CETARA

Più informazioni su


ALLA RISCOPERTA DEGLI ANTICHI SAPORI 2007
FESTA DELLA COLATURA DI ALICI
Cetara, 14-15 dicembre 2007

Due serate di festa per l’edizione 2007 dell’iniziativa denominata ALLA RISCOPERTA DEGLI ANTICHI SAPORI, FESTA DELLA COLATURA DI ALICI. Un appuntamento da non perdere in Costiera Amalfitana
Nel solco di una consolidata tradizione, la manifestazione organizzata dal Comune, in collaborazione con la Pro Loco, l’Associazione Amici delle Alici, la Confraternita del Pesce Azzurro (l’associazione che riunisce i ristoratori locali: Acquapazza, Al Convento, La cianciola, S. Pietro), costituisce l’annuale appuntamento dedicato alla riscoperta dei sapori locali, una realtà avviata agli inizi degli anni novanta dalla Pro Loco di Cetara.
Da oltre dieci anni è la principale occasione per riflettere sul prezioso condimento cetarese, con il coinvolgimento delle associazioni presenti sul territorio impegnate nella valorizzazione del condimento cetarese discendente dal Garum romano. A quattro anni dal riconoscimento del ‘Presidio Slow Food’ della Colatura tradizionale d’alici di Cetara, e nel quadro di una crescente attenzione rivolta al peculiare elemento gastronomico, l’edizione di quest’anno – che fa registrare il patrocinio della Provincia e della Comunità Montana Penisola Amalfitana – segna un’ulteriore tappa nel percorso avviato. Ad un anno dall’inserimento nello statuto comunale dell’appellativo Cetara, il paese della colatura di alici proseguono le iniziative per conseguire una più efficace tutela del peculiare condimento, che riscuote i consensi unanimi dei più noti protagonisti del mondo della gastronomia. Il percorso intrapreso ha subito quest’anno una battuta d’arresto a causa della difficile annata di pesca, appena conclusa, in cui le catture di alici nel Golfo di Salerno hanno probabilmente raggiunto minimi storici.
Nella giornata del 14 dicembre, una tavola rotonda sul tema La Colatura di alici di Cetara: un esempio di qualità identitaria farà il punto della situazione. Dopo i saluti di Secondo Squizzato, sindaco di Cetara e presidente dell’Associazione Amici delle alici, e i saluti del presidente della Pro Loco, Domenico Gatto, di un rappresentante della Confraternita del pesce azzurro, seguiranno gli interventi di Paolo Marchi, giornalista e scrittore, ideatore e curatore di Identità Golose, il congresso italiano della cucina d’autore, la cui quarta edizione si svolgerà a Milano dal 27 al 30 Gennaio 2008. Nel corso della serata sarà presentato, del medesimo autore, il libro Identità golose, Guida ai ristoranti d’autore d’Italia, d’Europa, del Mondo.
Peppe Aversa, del ristorante Il Buco di Sorrento, racconterà il suo incontro con la colatura di alici. Massimo Spagnolo, docente universitario, Direttore dell’Istituto di Ricerche Economiche sulla pesa e l’acquacoltura, affronterà il tema della pesca del pesce azzurro nel golfo di Salerno, Enzo Ercolino, consigliere delegato dell’Azienda Vinicola A. Casa affronterà il tema della qualità in azienda, Raffaele Ferraioli, Presidente della Comunità Montana Penisola Amalfitana, illustrerà l’attività dell’ente comunitario in tema di valorizzazione delle tipicità. Interverranno inoltre Sergio Galzigna, della Condotta di Salerno di Slow Food, Cosimo Mogavero Direttore tecnico della Fabbrica dei Sapori, ideatore della ‘pizza Cetara’ una pizza ‘antiossidante’ con le alici, ed altri ingredienti della tradizione locale. Coordina il dibattito Luciano Pignataro, giornalista de ‘Il Mattino’, noto autore di guide enogastronomiche della Campania.
Al termine, assaggi di pizza e prelibatezze pasticcere di Salvatore De Riso, con i vini di aziende della campania e non solo. Durante la serata saranno aperti gli stands delle aziende locali produttrici della colatura: Delfino Battista Srl, Nettuno di Giordano Ida, IASA srl.
A seguire, sabato 15 dicembre, in piazza S. Francesco, per l’occasione Piazza dei sapori. dalle ore 18,00, saranno offerte degustazioni di peculiari pietanze della tradizione Cetarese, la colatura di alici ma anche gli altri prodotti della cucina locale (alici salate, tonno ecc.).
Per tutto il mese di dicembre, la colatura ‘nuova’ sarà protagonista presso tutti i ristoratori cetaresi riuniti ne La Confraternita del Pesce azzurro (Acquapazza, San Pietro, Al Convento, La Cianciala). Sarà possibile degustare piatti tradizionali ed innovativi a base di colatura e pesce azzurro, in sintonia con le tradizione di un luogo – Cetara – in cui la pesca e i prodotti del mare rappresentano ancora la storia e l’identità di un popolo.


Per informazioni: COMUNE DI CETARA
C.so Umberto I
84010 CETARA (SA)
Tel. 089 262919 Ufficio Informagiovani
www.comune.cetara.sa.it
www.amicidellealici.org

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.