Quantcast

Scala: escursionisti trovano l’auto danneggiata dopo un’uscita in montagna

Più informazioni su

Scala: escursionisti trovano l’auto danneggiata dopo un’uscita in montagna. Ci troviamo oggi, purtroppo, a raccontare un brutto episodio avvenuto nel comune di Scala, in Costiera Amalfitana, ai danni di un escursionista della zona del Cilento.

Un gruppo di escursionisti locali e non, la mattina del 13 marzo 2022, al termine di una bella uscita in montagna con partenza dal Comune di Scala ha trovato la propria auto con tre pneumatici forati e le intere fiancate rigate.

L’auto era stata parcheggiata inconsapevolmente ed involontariamente davanti all’accesso di un terreno di proprietà privata. Chiesto ad un cittadino se dove si erano fermati avrebbe dato fastidio, il proprietario e gli altri passeggeri sono partiti per la scampagnata dopo aver ricevuto risposta negativa.

Conclusa la passeggiata, però, hanno avuto la brutta sorpresa. “Come gruppo riconosciamo la responsabilità del nostro amico – ci hanno detto – ed ovviamente non ci saremmo attivati se l’auto fosse stata multata e portata via con il carroattrezzi. Ma trovare mille euro di danni ed impossibilitati a ritornare a casa penso sia veramente da criminali”. 

L’automobile, inoltre, era stata lasciata in un luogo in cui non c’era nessun autorizzazione di passo carrabile, pertanto solo passibile di multa per divieto di sosta. Insomma, sebbene gli escursionisti, seppur inconsapevolmente, avessero parcheggiato lì dove non avrebbero potuto, ad intervenire avrebbe dovuto essere chi di competenza.

Più informazioni su

Commenti

Translate »