Quantcast

Furto al centro vaccinale dell’Asl, la denuncia: “Un atto squallido”

Più informazioni su

Nel centro vaccinale dell’Asl Napoli 2 Nord è stato commesso il furto di sei computer nella giornata di ieri. Tanti i disagi per i cittadini con l’importante hub momentaneamente fuori servizio.

La denuncia del sindaco di Frattaminore Giuseppe Bencivenga: “Purtroppo è stato commesso un furto di 6 computer al centro vaccinale. Una cosa squallida da ogni punto di vista, anche perché il bottino è davvero magro a fronte di un disagio creato ai medici e ai cittadini che intendono vaccinarsi per combattere contro il covid; L’ASL è già al lavoro per ripristinare il corretto funzionamento del centro che avverrà entro poche ore. Credo che già nella giornata di giovedì tornerà tutto normale. Purtroppo nel periodo natalizio si acuiscono i fenomeni di furti e rapine un po’ ovunque, questa volta a farne le spese è stato il centro vaccinale. In ogni caso a breve questo atto scellerato verrà riparato mentre ai ladri resterà l’ignominia per aver fermato, anche solo per poco, un luogo dove si salvano delle vite. La risposta è stata rapidissima e colgo l’occasione per invitarvi a vaccinarvi o a fare la terza dose qualora ne abbiate i requisiti. Salviamo più vite possibile”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »