Quantcast

Serata di fine stagione per la Volley Meta per festeggiare un anno di successi e di soddisfazioni

Serata di fine stagione per la Volley Meta che ieri sera, presso l’agriturismo Fondo Galatea, si è riunita per festeggiare un anno di successi e di soddisfazioni. Un gruppo molto compatto quello creato dal coach Luigi Russo e da Marilù Cilento che, nel corso degli anni, hanno fatto appassionare sempre più ragazzi alla pallavolo, fino a portarli a raggiungere dei traguardi inimmaginabili prima. Presenti all’evento, oltre alla redazione sportiva di Positanonews, i genitori degli atleti, il presidente onorario Michele Latella e l’assessore allo sport Roberto Porzio che, a nome anche del sindaco Giuseppe Tito di Meta, ha promesso una “casa” sicura ed adeguata ai ragazzi, in cui potranno allenarsi stabilmente. La palestra in cui sono stati ospitati finora, infatti, non è adatta alla pallavolo di un certo livello tanto che coach Russo parla di un autentico “miracolo” per essersi riusciti ad adattare in una struttura del genere fino a questo momento. Entrare a far parte della Volley Meta è come appartenere ad una grande famiglia dove la parola chiave è “rispetto”: rispetto delle regole, degli allenatori, dei compagni e degli avversari. La severità del coach, decisamente molto amato dai ragazzi, è accompagnata dal dialogo che aiuta loro a crescere professionalmente ma anche umanamente. Il principio di base che seguono mister Russo e la moglie Marilù è quello di puntare sui giovani made in penisola sorrentina, per portare in auge lo sport del territorio a livello nazionale ed internazionale, supportati dal presidente onorario Michele Latella che vanta importanti trascorsi nel campo e li aiuta in tutti i modi.  Complimenti a questo grande gruppo per ciò che ha realizzato finora e, per il futuro, ad maiora!

volley meta
volley meta

volley meta

Commenti

Translate »