Meta, il sindaco Tito: “Decideremo questa settimana quando apriranno le scuole”. Messe a punto le regole per il rientro

Più informazioni su

Meta (Napoli). Il sindaco Giuseppe Tito attraverso una diretta sul suo profilo Facebook fa il punto della situazione sulla questione rientro a scuola. “Premetto che noi siamo in costante contatto con il presidente della nostra regione per capire se aprire il 14 settembre o direttamente dopo le elezioni”, ha sottolineato Tito, precisando: “Siamo fiduciosi che scioglieremo il dilemma entro questa settimana”.

Insieme al sindaco, per spiegare come il Comune di Meta affronterà l’anno scolastico, c’è l’Assessore alla Pubblica Istruzione, l’avvocato Angela Aiello. “Abbiamo fatto veramente molto, i lavori non si sono fermati nemmeno ad agosto per garantire un ritorno in sicurezza”, ha spiegato Tito.

“Il comune sta seguendo ogni giorno le direttive del Comitato scientifico“, ha detto l’assessore, “In particolare, alle scuole medie, al primo piano, abbiamo creato due nuovi ambienti che saranno utilizzati come aule e in futuro diventeranno laboratori. Al di fuori delle aree esterne sia delle scuole elementari che delle scuole medie saranno installati dei tendoni per rendere l’ingresso più agevole”.

Nello specifico, saranno formati dei microgruppi di studenti all’esterno delle scuole che saranno poi accompagnati all’interno. I lavoratori del Servizio civile e del progetto Pubblica utilità aiuteranno nel monitoraggio dell’operazione. “I nostri bambini troveranno una scuola più viva e colorata grazie ai lavori dei nostri collaboratori”.

Per ciò che riguarda le scuole elementari, sono state create tre nuove aree dove era sistemato il refettorio. “Sono state usate delle pannellature modulari cossicché una volta terminata l’emergenza il refettorio torni allo stato originario”. Sono stati acquistati dei banchi singoli e quindi monoposto. “Aspettiamo direttive dall’Asl per proseguire il servizio mensa”, ha proseguito Angela Aiello.  Infine, sarà garantito il servizio trasporti per le zone alte di Meta.

Infine, Giuseppe Tito ha spiegato che saranno intrapresi i lavori per l’area giochi della scuola di Alberi.

 

Publiée par Giuseppe Tito sur Mercredi 2 septembre 2020

Più informazioni su

Commenti

Translate »