Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi. Un saluto al Capitano Martina, grande nuovo incarico a Catania. D’Angeloantonio nuovo comandante

Il Capitano dei Carabinieri della Compagnia di Amalfi, Roberto Martina, si trasferisce in Sicilia per un nuovo grande incarico a Catania.

Per noi e per gli uomini dell’Arma è stato un riferimento , e con il suo aiuto, la sua determinazione e le sue indicazioni  la nostra amata Costiera Amalfitana ha saputo superare tutte le difficoltà

“La caserma deve essere vista come una casa”, questo discorso accorato che fece al Duomo di Ravello ci ha fatto capire la grandezza e la spessore dell’uomo.

Difficile sintetizzare in poche righe il suo lavoro, fra gli interventi per la repressione e prevenzione del dilagante fenomeno della droga, alla sicurezza, un elenco è impossibile, ma certamente ha fatto sentire la presenza della Benemerita sul territorio.

A sostituirlo da Bologna il capitano Umberto D’Angelantonio, 29 anni, proviene dall’esperienza di comando al Nucleo Investigativo di Foggia

Martina dal 3 ottobre 2015 ha guidato la Compagnia Carabinieri di Amalfi con all’attivo195 arresti; oltre 1800 le persone denunciate con 430 segnalazioni di assuntori di stupefacenti per uso personale, con il sequestro di 3 chilogrammi di sostanze stupefacenti e circa 1000 piante di cannabis indiana. Tutto grazie anche a un incremento del numero di pattuglie sul territorio per il controllo di mezzi e persone.

Tre le grandi operazioni portate a termine: Isola felice e Rewind per i reati di spaccio di droga, estorsione e favoreggiamento, e VII Comandamento, che portò a sette ordinanze di custodia cautelare per furti a chiese e abitazioni della Costiera.

A questo si aggiungono il contrasto al fenomeno delle truffe agli anziani, con vari autori scoperti e tanti casi prevenuti; il contrasto ai furti in abitazione e veicoli, in netto calo rispetto agli anni predenti; l’arresto di clonatori di carte di credito tramite sistema skimmer. E poi la lotta all’abusivismo edilizio e al lavoro nero (circa 200 sequestri di abusi in atto); la prevenzione delle stragi del sabato sera con servizi costanti nel weekend all’esterno delle discoteche con l’ausilio di alcool test. Poi olyre duemila e cinquecento contravvenzioni per la sicurezza stradale.

Al Capitano Martina un grande grazie al Capitano D’Angelantonio il nostro benvenuto e ad entrambi un grande in bocca al lupo da tutto lo staff di Positanonews.

Di seguito il suo saluto .

CLICCA QUI 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »