Quantcast

Ravello. All’Auditorium Oscar Niemeyer grande successo del concerto “Da Sant’Alfonso Maria de’ Liguori a Pino Daniele”

Ravello. Grande successo questa sera per il concerto “Da Sant’Alfonso Maria de Liguori a Pino Daniele” delle Orchestre del Polo Regionale plettri, etno popolare e jazz dal titolo, tenutosi presso l’Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello. L’esecuzione ha segnato il battesimo delle tre neonate orchestre del polo regionale scolastico campano: plettri, etno-popolare e jazz. Il filo conduttore della serata è stato quelle delle musiche dal ‘600 ad oggi. Ad aprire il concerto l’Orchestra a Plettro diretta dal Maestro Michele de Martino e composta da mandolini, mandole, chitarre ed un contrabbasso che ha eseguito celebri melodie napoletane arrangiate ad hoc per l’occasione dai maestri Salvatore Della Vecchia e Giorgio Mellone. A seguire l’esibizione dell’ensemble etno-popolare, composta da 35 elementi e guidata dal Maestro Espedito De Marino, che ha proposto arrangiamenti di canzoni celebri come “Napule è”, “Quando” ed altre del grande ed indimenticato Pino Daniele. A concludere la serata l’Orchestra di 23 elementi guidata dal Maestro Sandro Deidda che ha rivisitato in chiave jazz una serie di successi da Bennato a Carosone, da D’Angiò a Mattone.

Commenti

Translate »