Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

ANTEPRIMA TAURASI 2005

Più informazioni su

La prima, interessante, rassegna dell´anno per gli enoappassionati si terrà il 7 e l´8 marzo a Taurasi, presso il cortile del medievale Palazzo Marchionale, situato proprio nella piazza principale del paese, ed è l´ “Anteprima Taurasi Vendemmia 2005” (www.anteprimataurasi.com). La rassegna, giunta alla sua settima edizione, ha una sua connotazione “tecnica”, e sarà anticipata da una degustazione valutativa, che si terrà sabato 28 febbraio, e che servirà ad assegnare un numero di stelle, da 1 a 5, per l´annata 2005. Si tratta di un passaggio importante, perché, dopo la strepitosa annata 2004, valutata 5 stelle, l´andamento stagionale nel 2005, quasi perfetto fin quasi all´epoca della vendemmia, è stato poi inficiato da tutta una serie di piogge. Quindi, a tutt´oggi, come è andata la vendemmia 2005 non è stato ancora ufficialmente stabilito. Per i non addetti ai lavori l´appuntamento è domenica 8 alle 19,30 quando si apriranno i banchi di assaggio anche per gli appassionati, previa registrazione, e le 39 aziende partecipanti presenteranno i loro prodotti di punta. Ma quale è stato il giudizio della critica nei riguardi del nobile rosso meridionale per l´annata 2004? Dobbiamo dire che, nonostante l´annata favorevole il Rosso DOCG campano non ha fornito, secondo gli esperti, una prestazione da primato. Due “5 grappoli” dall´AIS, (Associazione Italiana Sommelier) al Taurasi Riserva CampoRe 2003 di Terredora, (e, a ben vedere si riferisce all´annata 2003), e Antonio Caggiano per il suo Vigna Macchia dei Goti 2004, “3 bicchieri” assegnati dal Gambero Rosso a Caggiano, Mastroberardino, Contrade di Taurasi (new entry) e Salvatore Molettieri, voti di eccellenza (17,5/20) dalla Guida de L´Espresso per Molettieri, Perillo e F.lli Urciuolo. Basti pensare che, a paragone, un altro nobile meridionale come il Montepulciano d´Abruzzo, ha visto premiare ben 10 aziende con i “Tre Bicchieri” del Gambero Rosso. Naturalmente i giudizi delle guide vanno prese per quel che son indicazioni di massima, uno spunto, un suggerimento, indispensabile per orientarsi nell´universo vitivinicolo, ma senza alcuna valenza di giudizio definitivo e inappellabile, e la non unaminità dei giudizi ne è la riprova. La rassegna sarà anche occasione di assaggio dei primi campioni delle nuove “Irpinia Campi Taurasini DOC , “Irpina Aglianico DOC” e “Campania Aglianico IGT” Per raggiungere Taurasi da Positano conviene prendere a Salerno la bretella per Avellino, da qui raggiungere la Napoli-Bari e, usciti a Benevento prendere la S.S.7 con direzione Ariano-Foggia e poi per Taurasi.


 


                                                                                    Dr. Antonino D’ Urso


 


 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.