Quantcast

Sant’Agnello: la commemorazione dei naufraghi. Positanonews sul posto. Non dimentichiamo la Marina d’Equa

Penisola sorrentina. Nel Santuario di San Giuseppe, a Sant’Agnello, stasera 29 dicembre 2020 si è tenuta una messa per commemorare tutti  i naufraghi in mare, in particolare la Marina di Equa, Stabia e Tito Campanella. Da Sorrento a Positano dalla provincia di Napoli a Salerno tanti piangono i nostri marinai sacrificati nei flutti della Guascogna, a loro van le nostre preghiere.

A celebrare il vescovo Monsignor Francesco Alfano. L’evento è fruibile sui social dedicati o attraverso le riprese di Positanonews, che ha preso parte alla commemorazione. Ormai è nella tradizione dedicare questa giornata di fine anno al lavoro e al sacrificio del mare. All’esterno del Santuario, vi è una lapide commemorativa, a cui viene apposta una corona in suffragio dopo la celebrazione. Hanno preso parte sindaci della Penisola sorrentina, intervistati da Positanonews.

Mostra tutto il testo Nascondi
Translate »