Quantcast

Sant’Agnello. Antica pizzeria di Piazza Matteotti

Pollo al girarrosto cotto legna, è il piatto più richiesto a pranzo, di sera la pizza vince. Questo l’andamento al tempo del coronavirus , in cui l’accesso al  ristorante non è ancora possibile, ma si serve al banco per asporto, con un menu ricco e completo. Dagli gnocchi alla sorrentina alla parmigiana, tutti i primi e tutti i seconde del menu normale. Ma quello che mi incuriosisce è un grande cesto di verdure assortite, zucchine , piselli, fave , carciofi, Antonì , domando, questo da dove viene? e lui risponde semplicemente dal mio giardino, e lo consumeremo qua con i clienti.

Gli spazi per organizzare il protocollo di sicurezza anticovid  ci sono, una sala giù e una sala all’esterno, distanziando i tavoli, si può aprire, ma ci sono ancora incertezze e preferisco aspettare qualche altra settimana, mi dice il titolare. Figura inconfondibile di questo locale è la bella Caterina, chef in cucina , a tratti , nei modi di fare,somiglia alla Sofia Loren  nel film.

Mostra tutto il testo Nascondi
Translate »