Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Pippo Baudo con Shasa Nil a Sorrento. “Gli influencer? Se potessi li ammazzerei”

Sorrento. Pippo Baudo, la storia della televisione, intervistato da Shasa Nil in esclusiva , una intervista tutta da ascoltare questa di Baudo . In particolare quando Shasa gli chiede cosa pensa degli influenzer “E’ una brutta parola li ammazzerei tutti” .  Baudo è stato ier a Sorrento per presentare il suo libro “Ecco a voi. Una storia italiana”, edito da Solferino, che ripercorre tutta la sua prestigiosa carriera.
L’incontro, moderato da Francesco Pinto, a lungo direttore del Centro di Produzione Rai di Napoli, è promosso dall’amministrazione comunale di Sorrento, guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo, in collaborazione con la Libreria Tasso.
Nelle pagine del volume, aneddoti e curiosità. Attraverso i ricordi di una vita che ha incrociato tutte le maggiori personalità della politica, dello spettacolo, del cinema, della musica, Pippo Baudo racconta non solo se stesso ma anche un’Italia in profondo mutamento.
Una vera rivoluzione del costume nazionale di cui lui è stato, oltre che testimone privilegiato, anche autore e regista.
Una carriera mozzafiato, la sua: dal colpo di fulmine per il piccolo schermo nella Trieste appena ridiventata italiana, nel 1954, agli esordi “poveri ma belli” nella Roma di Federico Fellini, Ennio Flaiano, Carlo Dapporto.
Poi i successi, dal Festival della canzone napoletana e da quello di Castrocaro fino al palcoscenico di Sanremo, che calcherà per tredici edizioni.
La conduzione di trasmissioni di culto come “Domenica in” o “Fantastico”, e le pubblicità di “Carosello”.
Memorie e pensieri di una vita dentro e fuori dagli schermi si susseguono nell’autobiografia di un protagonista della vita culturale italiana.

Mostra tutto il testo Nascondi