Quantcast

La partenza di Msc Grandiosa, la prima nave da crociera a salpare. Il servizio in diretta di Positanonews

articolo aggiornato dagli inviati di Positanonews con video , interviste e foto.

Oggi martedi 18 agosto 2020, la prima nave al mondo a ripartire dopo la crisi di emergenza sanitaria è la MSC GRANDIOSA, approdata a Napoli in mattinata. Il manager delle Crociere Italia Leonardo Massa, rilascia cortese intervista oltre la conferenza, specificamente indirizzata ai lavoratori del mare della Penisola Sorrentina amalfitana , motivo per cui Noi di Positanonews siamo qui a Napoli oggi.

La partenza di Msc Grandiosa, la prima nave da crociera a salpare. Il servizio in diretta di Positanonews. Il settore crociere riparte da Genova: la prima a riprendere il largo è la Msc Grandiosa, in partenza oggi dal porto del capoluogo ligure con una capienza ridotto al 70% e un nuovo protocollo di sicurezza ancora più stringente per contrastare il contagio da coronavirus e assicurare una ripartenza in sicurezza. Infatti, ogni singolo vacanziero, appena arrivato al terminal Msc di Genova, non ha dovuto mostrare solo il biglietto e il passaporto, ma ha dovuto superare diversi step di controlli sanitari. Dopo la misurazione della temperatura corporea, è stato accompagnato in delle stanze dove personale con tuta, casco e guanti ha effettuato il test per scoprire se si era positivi al Coronavirus. Dopo il tampone, gli ospiti sono stati accompagnati in tante aree preimbarco attrezzate con delle poltroncine distanziate almeno un metro una dall’altra. L’attesa per i risultati è durata in media poco più di un’ora, trascorsa fra snack e bevande offerte da Msc. La celerità è stata possibile grazie a un vero e proprio centro medico, allestito a bordo, in grado di processare migliaia di tamponi l’ora.

È, dunque, la prima nave da crociera a partire da uno scalo italiano per una crociera di sette notti nel Mediterraneo occidentale, con scali a Civitavecchia, Napoli, Palermo e La Valletta. A bordo, nei vari imbarchi, 2.500 croceristi.

Mostra tutto il testo Nascondi
Translate »