Quantcast

La Curia per le feste patronali di San Catello e San Cataldo

Le solennità per San Catello a  Castellammare e San Cataldo a Massa Lubrense si svolgeranno come stabilito dalla circolare della Curia.

Tutte le Feste Patronali sono sospese, sarà allestito un altare al quale si potrà rendere omaggio al Santo Patrono, sono vietate le Processioni e l’uscita della Sacra Statua dalla Chiesa e si chiede alle Forze dell’Ordine di regolare l’affluenza dei devoti per evitare assembramenti di fedeli.

E qui la bocca  dello stomaco  si stringe fino a provocare un groppo alla gola, pensando a quelle sirene che  all’ ingresso del santo nel cantiere navale di Castellammare, o a quelle coperte bianche ai balconi ove emergevano le teste dei nonni che si segnano al passaggio del santo.

Intanto non mi trattengo dal ricordare le processioni straordinarie dei Santi in occasione della peste o della lava del Vesuvio.

Mostra tutto il testo Nascondi
Translate »