Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Bandiera blu a Piano di Sorrento, De Luca annuncia revoca divieto balneazione a Vico e Meta e tira le orecchie a Tito per De Magistris. Sagristani interviene

Bandiera blu a Piano di Sorrento, De Luca annuncia revoca divieto balneazione a Vico e Meta e tira le orecchie a Tito per De Magistris. Un annuncio positivo dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca sul divieto di balneazione a Meta e Vico Equense, che stride con la concessione della bandiera blu a tre comuni della Penisola Sorrentina ieri sera. Dunque divieto tolto dopo le analisi condotte dall’Arpac ci riferisce De Luca.
Fra lui e Peppe Tito c’è stato un siparietto politico per colpa di De Magistris, il Governatore non ha gradito l’appoggio dato dal sindaco di Meta alla Città Metropolitana di Napoli guidata proprio dal nemico giurato Luigi De Magistris . Tito in quota PD, secondo De Luca non avrebbe avuto gli attributi…

VIDEO DI SARA CIOCIO

E fermiamoci qui, perchè ieri sera il Governatore era in grande forma , imitava Crozza insomma, quando gli abbiamo chiesto degli altri comuni limitrofi che gli diamo “La bandana blu!.. ” Insomma è concesso ed è nel personaggio che non abbiamo mai visto così affabile finora, merito di Marina di Cassano e dell’atmosfera magica del Nettuno di Vincenzo Cosenza insomma-

Anche il sindaco di Sant’Agnello Piergiorgio Sagristani interviene , anche senza divieti a Sant’Agnello non è stata data la bandiera blu, come a Meta e Vico Equense, insomma, Fa gli auguri ma avverte “Complimenti ai Sindaci di Piano, Massa e Sorrento per il conferimento della bandiera blu. Oggi bella manifestazione al Comune di Piano con il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, il Presidente della Fee che assegna la Bandiera Blu, Mauro Mazza, con la presenza di tanti amministratori locali. Nel complimentarmi con tutti ho evidenziato la necessità di non abbassare la guardia rispetto alla verifica ed il sanzionamento degli scarchi abusivi, al miglioramento ulteriore del servizio di depurazione, la separazione completa tra acque bianche e nere e l’attenzione a tutti quei fattori che incidono sulla qualità dell’ambiente e del mare. Altrimenti la Bandiera Blu, che è un risultato importante e positivo, potrebbe diventare bianca, in segno di resa.”

Già il problema esiste.. il mare non ha confini , Positanonews ha detto al presidente della FEE, quindi l’anno prossimo, anche non per colpa di Piano e Sorrento, potrebbero capitare analisi negative dell’ARPAC , e la bandiera potrebbe essere tolta.. Per questo abbiamo chiesto di intervenire anche sul Sarno a Castellammare di Stabia che comunque potrebbe influire con il nostro territorio..

Intanto De Luca ha davvero omaggiato Piano per tutta la serata e questo è un fatto

Mostra tutto il testo Nascondi