Quantcast

Positano, incontro tra gli operatori turistici locali che hanno aderito al Progetto “Positano Città Archeologica”

Il Comune di Positano rende noto che: «Quest’anno il Comune di Positano parteciperà alla XXIII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico che si terrà a Paestum dal 25 al 28 Novembre, allestendo uno stand interamente dedicato alla Villa Romana, tesoro di inestimabile valore nonché testimonianza del nostro passato.
Per l’occasione, nel pomeriggio odierno si è tenuto presso la sede dell’Ufficio Turismo di Positano un incontro tra gli operatori turistici positanesi che hanno aderito al Progetto “Positano Città Archeologica” i quali hanno avuto la possibilità di instaurare un confronto con più di venti Tour Operator esperti del settore turistico – archeologico. E’ la prima volta che Positano è teatro di accoglienza di un numero così corposo di professionalità appartenenti al mondo del turismo archeologico. Questo è infatti un importante appuntamento che ha rappresentato il trampolino di lancio per dare vita ad un’attiva e concreta promozione della Villa Romana a livello nazionale ed internazionale.
Questa Amministrazione è fermamente convinta di proseguire un percorso che sia inserito in un’ottica di sviluppo territoriale, nonché destagionalizzazione del nostro paese, intende promuovere ed incrementare una fattiva e sinergica collaborazione con gli operatori turistici, ma anche soffermarsi su tutto ciò contribuisce alla qualità del nostro patrimonio artistico e culturale, rendendolo unico nel suo genere. E’ dunque questa la corretta strada da percorrere insieme, perché il nostro primario obiettivo è mantenere alto il nome di Positano, nel rispetto di tutto ciò che merita».

Positano incontro operatori turistici

Positano incontro operatori turistici

Translate »