Quantcast
Generico aprile 2022

SULLE TRACCE DI NORMAN DOUGLAS CON VINCENZO ASTARITA

24/04/22

, , , , , , , :

Attenzione l'evento è già trascorso

Vincenzo Astarita, cultore ed esperto del territorio, da appuntamento per domenica 24 aprile 2022, per una straordinaria passeggiata tra natura e cultura.

Gentile amica e caro amico,

il territorio di Massa Lubrense, tanto amato da Norman Douglas, vanta tante attrattive, non ultima la presenza in  numerosi edifici sacri di meravigliosi pavimenti maiolicati. Dalla metà del 1700 partì una vera e propria gara alle decorazioni più fantasmagoriche e multicolori, quasi tutte attribuite al “mastro riggiolaro” Ignazio Chiaiese. Per domenica prossima ho preparato per te un itinerario che prevede la visita alla chiesa del SS.Rosario a Monticchio e a quella di San Francesco nella omonima località. Entrambe possono vantare l’ottimo stato delle maioliche, nonostante i secoli trascorsi. La stella a 36 raggi di San Francesco e i pavoni del convento del SS.Rosario lasciano a bocca aperta e che dire dei pannelli verticali del chiostro che ci tramandano anche l’immagine dell’autore? Il tutto collegato da una piacevole passeggiata fra la viabilità “minore” di Massa Lubrense.

L’appuntamento è alle ore 9  nella piazza antistante la parrocchia di Monticchio, ampio e gratuito parcheggio nei pressi, poco oltre le Suore Immacolatine di Monticchio ci attendono nel loro convento, accessibile grazie all’interessamento del parroco Don Daniele Pollio. Scenderemo, di seguito verso il  Vallone Cementaro, dove si ricavava il miglior tufo da costruzione, per dirigerci verso il convento di San Francesco, fra stradine solitarie e antichi edifici . Il rientro a Monticchio avverrà attraverso il panoramicissimo Monte San Nicola. Facoltativamente intorno le ore 13, sempre a Monticchio, sarà possibile pranzare al ristorante “A’ cammarella”, dove lo chef Rosario Zuddas coniuga tradizione e innovazione, con piatti appetitosi.

La distanza da percorrere è di circa 4 Km. con un dislivello in salita e discesa di ca. 130mt., quindi una tranquilla e rilassante escursione  E’ indispensabile essere puntuali per rispettare gli orari di apertura degli edifici sacri. Per le suddette visite logicamente bisognerà adeguarsi alle vigenti normative anticovid. L’escursione, come sempre, è gratuita e ogni partecipante si dichiara informato delle caratteristiche del percorso e unico responsabile della propria incolumità.

Puoi chiedermi ulteriori informazioni al n° 368 76 77 393.

Cordialmente.   Vincenzo Astarita.

Generico aprile 2022

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Translate »