Quantcast
Posidonia incontro

Sorrento, continua BookSophia stasera come salvare la Posidonia con il Parco Marino di Punta Campanella

12/11 » 13/11/21

, :

Attenzione l'evento è già trascorso

Sorrento, continua BookSophia stasera come salvare la Posidonia con il Parco Marino di Punta Campanella  La Posidonia è la custode della biodiversità marina. Questa sera l’incontro al quale partecipa Positanonews, il giornale online della Costiera amalfitana e Penisola sorrentina, riguarda tutto il mare, non solo la Campania. Il Parco, di cui fa parte l’area che va da Positano in Costa d’ Amalfi fino a Vico Equense,  in collaborazione con Booksophia ha organizzato un interessante incontro

👉Come salvaguardare questa fondamentale pianta dagli impatti antropici?
➡️Ne discuteremo oggi, alla 17 presso l’Auditorium “Antonino e Bianca Acampora” al Capo di Sorrento, nell’ambito di BookSophia, il festival della classicità che si svolge ogni anno a Massa Lubrense, organizzato dall’ Archeoclub Lubrense.
➡️Con noi, i ragazzi del Project MARE, Mirian Ruocco, ricercatrice della Stazione Zoologica Anton Dohrn ed Elisabetta De Simone, dottoranda Erasmus, originaria di Massa Lubrense e nominata Ambasciatrice di EUth Pages for Future, un evento, o meglio, una serie di eventi cofinanziati dal parlamento Europeo per la partecipazione attiva dei giovani alla Conferenza sul Futuro dell’Europa.
➡️Le proposte e i risultati di questo incontro, che prevede un dibattito tra le varie parti, verranno presentati il prossimo anno all’evento di Euth Pages Meeting. Qui, insieme a un team di accademici ed esperti, le idee raccolte da Elisabetta e dagli altri ambasciatori verranno ulteriormente discusse per poi confluire in una pubblicazione messa a disposizione dei riformatori Europei. Una sorta di laboratorio di idee per il futuro dell’Europa.
👉Noi faremo la nostra parte con un focus sulla Posidonia, la pianta che crea habitat, produce ossigeno e che è un ottimo bioindicatore della qualità del mare. Ma che subisce impatti antropici sempre più importanti ed è molto sensibile ai cambiamenti climatici. Tutelarla è fondamentale per il futuro del Mediterraneo.
🔵Salviamo la posidonia, custode dei nostri tesori sommersi.

Il programma di booksophia

Booksophia

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Translate »