Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News
napoli milionaria a minori

Minori: il Proscenio presenta NAPOLI MILIONARIA

25/12 » 06/01/19

EVENTO GRATUITO
, :

Attenzione l'evento è già trascorso

Chissà se il sindaco di Minori, Andrea Reale, avesse continuato nel tempo la sua felice esperienza teatrale chi ci avrebbe guadagnato, lui o Minori.
Per un certo lato Minori non ha perso del tutto perchè Reale, nonostante le pecche, con la sua candidatura e conseguente affermazione ha contribuito alla “pulizia” tanto auspicata da tanti ….e ancora contribuisce.

Mancano ormai pochissimi  giorni all’atteso debutto dell’ultimo lavoro teatrale  de “Il Proscenio”.

Anche per il 2018 la scelta  é ricaduta sulla drammaturgia  Eduardiana, proponendo l’allestimento di un capolavoro artistico che ha fatto la storia del teatro del Novecento italiano, quale “Napoli milionaria”.

La minuziosa ed attenta regia del testo, firmata da Lucia Amato, restituisce con eleganza e sobrietà uno spettacolo vivo e virtuoso, grazie anche e soprattutto al lavoro di un nutrito ed affiatato cast che unisce diverse generazioni di attori, professionisti, giovani e meno giovani, provenienti da diverse esperienze locali e non.

La commedia ” della grande speranza”,  come è definita l’opera dal grande autore Eduardo De Filippo, disegna luci ed ombre della città partenopea, “martoriata”e fortemente provata, alla vigilia della fine del secondo conflitto mondiale.

” A guerra non é fernuta ” ripete infatti spesso il protagonista, e con lei non terminano neanche la capacità di dominare gli eventi e l’ incapacità di accettarne i compromessi, l’ arte di arrangiarsi con il contrabbando, la fame e la speculazione sulla fame, gli amori fugaci e senza futuro tra ragazze del popolo e soldati in  cerca di un pò di calore umano, la perdizione, la paura e la fiduciosa aspettativa.

L’ottimismo si legge nell’ attesa della notte, che seppur buia e lunga, ha una durata limitata e lascia spazio alle speranze del nuovo giorno nascente, bramoso di riscatto morale sul passato. Un finale aperto e sospeso sul futuro di una famiglia ma che,  al tempo stesso, apre  una finestra di possibile redenzione per l’umanità.

Dopo il successo dell’anno scorso con “Natale in casa Cupiello”, la compagnia teatrale il Proscenio si mette alla prova, consapevole dell’ingente responsabilità,  ma anche certa di poter vivere e far vivere una serie di emozioni e sentimenti che inevitabilmente coinvolgeranno gli spettatori.

Nulla è lasciato al caso: dalla minuziosa  ricerca dei particolari scenici e scenografici, alla cura  meticolosa dei costumi e alla composizione delle musiche di sottofondo che ricreano fedelmente l’atmosfera mesta e lungimirante.

L’appuntamento é dunque  per le sere del  25-26-29-30 Dicembre 2018,  e quelle dell’ 1-2-3-6 Gennaio 2019,  presso il Palazzo delle Arti a Minori.

La disponibilità dei posti è limitata per cui la prenotazione è consigliata ed obbligatoria,  per tutte le date previste.

napoli milionaria a minori

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!