Quantcast
gusta Minori

Minori, al via l’anteprima della 25esima edizione di GustaMinori, ospite Marisa Laurito intervistata da Gigi Marzullo

31/07/21

, : - Inizio ore 21.30

Attenzione l'evento è già trascorso

Minori, al via l’anteprima della 25esima edizione di GustaMinori, ospite Marisa Laurito intervistata da Gigi Marzullo.

Questa sera, in Costiera Amalfitana, a Minori la Città del Gusto, alle ore 21 e 30, in Piazza Cantilena, le anteprime di GustaMinori 2021 con Gigi Marzullo e Marisa Laurito, gli interventi musicali di Roberto Ruocco e Laura Lazzari.

“Marisa Laurito intervistata da Gigi Marzullo, presenterà il suo libro “Marisa Laurito – una vita scapricciata” – ha affermato Gerardo Buonocore, Direttore Artistico e Autore di GustaMinori – nell’ambito delle anteprime programmate per la 25esima edizione di GustaMinori.

Il 6 agosto presentazione della 25ma edizione del Gusta Minori con un concerto a sorpresa, il 12 agosto Mario Stefano Pietrodarchi in concerto, 20 agosto Roberto Vecchioni in Concerto. Infine dal 22 al 29 Agosto le sette serate di GustaMinori 25esima edizione”.

“Da un quarto di secolo il GustaMinori si è ritagliato uno spazio di primo piano nella promozione dell’intero territorio campano, coniugando insieme arte, cultura, spettacolo, enogastronomia e archeologia, valorizzando e coinvolgendo da sempre le risorse umane e commerciali.

In occasione della 25esima edizione lanciamo “FantaSite 5.0”. Si tratta di un Format ideato per interagire con tecnologie all’avanguardia in uno spettacolo immersivo, fatto di musica, teatro e danza, che fa tornare indietro nel tempo l’avventore riportandolo all’epoca dell’antica Roma, insomma un nuovo modo di fare cultura.

Il primo spettacolo realizzato per questo format è stato”Drama de Antiquis 5.0″, una messa in scena fantastica ma incarnata nei siti archeologici utilizzando la tecnologia per una esperienza multisensoriale a 360°. Dunque siamo dinanzi ad un format in novativo di testi, musiche, di spettacoli che attraverso le arti della danza, del canto e della recitazione con l’ausilio della tecnologia multimediale e del video mapping fanno rivivere gli ambienti delle antiche ville romane come quella di Minori. E’ un format applicabile anche agli altri siti archeologici italiani narrando e descrivendo così anche all’estero i siti culturali italiani.

Si tratta di un prodotto artistico-culturale pensato inizialmente per la Villa Romana di Minori, al centro della costa d’Amalfi, ma ideato per essere traslato nelle realtà archeologiche adattandolo ai diversi siti, in particolare prediligendo i cosiddetti “siti minori”, quelli meno blasonati ma che costellano il nostro territorio nazionale, impreziosendolo di arte e di cultura”.

Nella città del Gusto dove è possibile perdersi tra pastai, pasticcerie, profumi e SPA romane, si terrà il primo, grande evento della Costiera Amalfitana: la VENTICINQUESIMA EDIZIONE DI GUSTAMINORI.

Un grande evento voluto e organizzato dall’Associazione GustaMinori con Comune di Minori e SCABEC.
“Abbiamo iniziato nel lontano 1996 – ha affermato Antonio Porpora, Direttore di Produzione di GustaMinori – e nonostante la pandemia siamo alla 25esima edizione.
GustaMinori non è una sagra ma è l’evento, unico in Costiera Amalfitana, che unisce la storia archeologica della città con quella popolare. Ad esempio nel 2019, a fine Agosto, abbiamo avuto il coraggio di anticipare il Natale con “Accussia Natalea”.

In contemporanea ben 4 scene teatrali in grado di ripercorrere la nostra cultura natalizia, mentre i ristoranti servivano piatti tipici della tradizione natalizia minorese e la città venne decorata come se fosse Natale, inclusi gli Zampognari.

In quel modo demmo la possibilità ai turisti presenti di vedere un qualcosa che non avrebbero mai potuto vedere, per poi raccontarla ad altri. Oggi la destagionalizzazione è ancora più importante ed è necessario porsi il tema della distribuzione del flusso turistico. Lo scorso anno, per la 24esima edizione di GustaMinori, lanciammo per la prima volta Drama De Antiqvis, format teatrale innovativo con scene vive, musiche, canti, testi inediti, con la co-regia di Gerardo Buonocore e Lucia Amato. Dimostrammo in questo modo come fosse possibile raccontare la storia di un sito archeologico mediante l’arte teatrale e musicale. Noi ci crediamo e siamo convinti che FantaSite sarà quel format in grado di raccontare nel Mondo il Patrimonio Archeologico Italiano.
Anche quest’anno replicheremo il modello delle anteprime di GustaMinori che nel 2020 ha registrato un grande successo con la partecipazione di Gigi Marzullo, Bruno Vespa, Agnese Pini, Vladimir Luxuria, Pierluigi Pardo.

Dal 22 al 29 di Agosto, dunque ci sarà la 25esima edizione di GustaMinori e nei prossimi giorni illustreremo il programma in tutti i suoi dettagli”.

gusta Minori

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Translate »