Quantcast
Domenica a concerto dei “Ave Gratia Plena” a  Capua

Domenica concerto del gruppo “Ave Gratia Plena”

18/03 » 20/03/22

, :

Attenzione l'evento è già trascorso

Capua – All’interno dell’abbazia di Sant’Angelo in Formis, frazione di Capua, domenica 20 marzo alle ore 18:45, concerto del Gruppo Vocale Strumentale e Danza Antica “Ave Gratia Plena” che intonerà il “ De la crudel morte del Cristo” (Sanctus Benevento, Capitolare, 35/195v), una lauda della Passione, siamo nel pieno del periodo prepasquale; i riti medievali prevedevano un’accorata partecipazione di tutti i fedeli alle liturgie della morte e resurrezione di Cristo, proprio nei secoli precedenti il Duecento i testi liturgici cominciano a delineare quella che è una ri-presentazione, potremmo dire vera e propria rappresentazione, dei fatti evangelici che costituiscono il cuore della fede cristiana, e che vengono vissuti dalla Chiesa non solo come un fatto da ricordare, ma da ri-vivere, con tutto il proprio essere, corpo, cuore, voce. La consapevolezza di essere stati salvati dalla morte eterna attraverso il sacrificio di Dio determina una partecipazione che oggi, possiamo solo, purtroppo, immaginare. L’Associazione “Ave Gratia Plena” dal 1994 ricerca, studia, tutela, valorizza il patrimonio culturale e ambientale, in particolar modo del territorio di Limatola e della valle del Volturno. All’interno è attivo il Gruppo Vocale Strumentale e Danza Antica “Ave Gratia Plena” che propone dal vivo musica e danza medievale, rinascimentale e barocca. La loro musica ben si sposa nella cornice architettonica rappresentata dall’antica abbazia benedettina, dove brani pittorici come la Maiestas Domini in tipico stile bizantino, o l’Abside maggiore con l’affresco del Cristo in trono tra i quattro simboli degli Evangelisti, sotto i quali si trovano gli arcangeli (Michele, Gabriele e Raffaele) e alle estremità Desiderio e san Benedetto, trovano suggestiva esaltazione nella performance musicale dei  maestri di Limatola.
di Luigi De Rosa

Link utili: http://assodur.altervista.org/20-marzo-2022-ore-18-30/

ingresso gratuito (60 spettatori ammessi)
registrazione con liberatoria, certificazione COVID (greenpass rafforzato) e dispositivo protezione FFP2 obbligatori

Generico marzo 2022
“Ultima cena” affresco presente nell’antica abbazia di Sant’Angelo in Formis.

 

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Translate »