Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News
Traffico, Caos Fiordo

Fine settimana ad alta tensione. Dove andare e che fare

05/05 » 06/05/18

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

Festa di Sant’Antonino dei Giardinieri e poi :Musica, moda, sport, archeologia. Tutti gli appuntamenti della Penisola Sorrentina amalfitana. Senza tralasciare l’appuntamento Primaverile con PLANTA 2018 all’ORTO BOTANICO DI NAPOLI, ove partecipano anche aziende della penisola sorrentina. Poi presso la Reggia delle Quisisana a Castellammare  premio danza e convegno archeologico sulla figura di Amedeo Maiuri. Lunedi rilascio di 4 tartarughe a Puolo.

L'immagine può contenere: 1 persona

 

L'immagine può contenere: testo

L'immagine può contenere: 1 persona, uccello e testo

L'immagine può contenere: testo

L'immagine può contenere: 1 persona

L'immagine può contenere: testo

 

Grande festa all’insegna del mare e dell’ecologia stamattina presso la Marina Grande di Sorrento. Con la presenza di 25 sub, 3 apneisti e numerose forze di supporto a terra sono state recuperate dal borgo marinaro ben oltre 3 tonnellate di rifiuti sia dai fondali marini che da terra. L’iniziativa promossa dal Comune di Sorrento nella persona del consigliere comunale Luigi Di Prisco con delega all’ambiente, ecologia e risorsa mare, dalla società Penisolaverde S.p.a, congiuntamente all’area marina protetta Punta Campanella ha visto la partecipazione della Guardia di Finanza, con il Nucleo Sommozatori del II RTS Nisida e la motovedetta veloce V5003 della Stazione Navale di Napoli,la Guardia Costiera di Sorrento con l’aggiunta dei sub del secondo nucleo di Napoli e la rispettiva motovedetta, nonché numerose organizzazioni di volontari proveniente da tutta la provincia di Napoli tra cui Marevivo, l’associazione Jacques Cousteau, il centro subacqueo di Torre del Greco, la Cooperativa Sant’Anna, l’associazione Fondali Campania, l’associazione Ercosub, la Croce Rossa Italiana sub comitato locale di Ercolano, la Cooperativa Azzurra e il centro subacqueo S. Erasmo.
Alla fine delle attività raccolte ben oltre le 3 tonnellate di rifiuti tra cui numerose reti da pesca, nasse, plastica, tubolari, cavi, legna, catene in ferro e attrezzature varie. L’iniziativa è inquadrata all’interno delle attività volte alla valorizzazione e alla tutela della risorsa mare.
Nel corso degli ultimi anni sono state realizzate a Sorrento numerose pulizie dei fondali che hanno portato alla raccolta di molte tonnellate di rifiuti che da decenni erano depositate negli abissi marini.
“Oggi è stata una vera è propria grande festa ecologica all’insegna del mare e dell’ecologia – dichiara il consigliere comunale Luigi Di Prisco – E’ stato molto bello vedere tantissimi volontari impiegati oggi provenienti da tanti comuni della provincia di Napoli tutti accomunali dalla comune volontà di impegnarsi a favore del nostro territorio. E’ essenziale continuare in questa strada all’insegna della tutela e valorizzazione del territorio allargando i nostri orizzonti non ai confini del nostro comune ma a quelli che per i romani fu la Campania Felix. Un grazie di cuore alle forze dell’ordine che sempre sono in prima linea alla tutela e alla valorizzazione del nostro territorio. Oggi proseguiamo un brillante percorso che speriamo di arricchire ancor maggiormente nei prossimi mesi.”

L'immagine può contenere: una o più persone, cielo, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: scarpe

L'immagine può contenere: oceano, cielo, spazio all'aperto, acqua e natura

 

 

L'immagine può contenere: testo

L'immagine può contenere: una o più persone

La manifestazione è dedicata alla memoria di due grandi musicisti stabiesi, Luigi Denza e Michele Esposito, che hanno portato il nome della città nel mondo con le proprie opere. A celebrarne il ricordo un’orchestra di 20 elementi diretta dal M° Antonello Cascone che presenterà al pubblico un repertorio di grandi classici napoletani.
Antonio Murro, voce
Marianna Corrado, voce

Nel corso della serata verrà assegnato il Premio Denza-Esposito al M° Antonio Sinagra, compositore e protagonista indiscusso nello scenario della musica campana.

INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

Reggia di Quisisana
Viale degli Ippocasta

Il Maggio delle Muse

 

L'immagine può contenere: sMS

L'immagine può contenere: 1 persona, testo e primo piano

Una nuova sfida, un nuovo inizio. A due anni esatti dall’inizio di questa meravigliosa avventura, 158 Studio si trasferisce nel cuore del centro storico di Sorrento, a pochi passi dalla Villa Comunale.

Risultati immagini per planta 2018

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

Cancro della mammella : a Sorrento una tavola rotonda per diffondere la cultura della prevenzione
Lo scorso anno si sono stati registrati più di 50.000 nuovi casi di tumore della mammella con un aumento dell’incidenza tra i 45 e i 49 anni. Grazie alla prevenzione si sopravvive sempre di più anche più della media europea. A cinque anni dalla diagnosi la percentuale di sopravvivenza supera l’85% . E può raggiungere il 90% se la malattia viene diagnosticata in fase iniziale.
Esono i programmi di prevenzione e l’efficacia delle terapie che si intraprendono che hanno contribuito a … “salvare la vita “ . L’anticipazione diagnostica , individuando cancri di piccole dimensioni, determina anche la maggiore possibilità di intervenire con una chirurgia conservativa, più rispettosa dell’immagine corporea.
Moltissime sono purtroppo ancora oggi le donne che non si sottopongono regolarmente ai programmi di screening o che adottano stili di vita non corretti.
Dedicata alle tante donne che non sempre trovano un po’ di tempo per se stesse, o lo trovano quando è tardi , l’ organizzatrice dell’evento, Carolina Ciampa, ha invitato pertanto professionisti di varie specialità a spiegare concretamente con termini chiari da non addetti ai lavori la necessita di diffondere la cultura della prevenzione illustrando anche il percorso che si affronterà successivamente alla scoperta del cancro.

Comune di Sorrento
Sala Consiliare
Piazza Sant’Antonino 1, Sorrento Na
Sabato 5 maggio 2018 ore 10.30

Screening nella prevenzione oncologica mammaria: tavola rotonda

Si dice screening, si legge: Salva la vita

Tavola rotonda sul tema della prevenzione oncologica mammaria in programma per sabato 5 maggio alle ore 10,30. Verrà illustrato il percorso che una donna deve affrontare in caso di esito positivo del risultato di una mammografia.

Organizzazione
Glieventi di Carolina Ciampa

Con il Patrocinio Morale del Comune di Sorrento
della Regione Campania ASL Napoli 3 Sud

In collaborazione con il Liceo scientifico Gaetano Salvemini

Dopo i saluti del sindaco Giuseppe Cuomo e del vice sindaco Maria Teresa De Angelis.

Interverranno

Francesco Corcione
Direttore UOC Chirurgia Generale Laparoscopica e Robotica,
A.O. dei Colli, Ospedale Monaldi, Napoli

Lucia Miranda
Responsabile UOS di “Senologia Chirurgica”
Dirigente Medico I livello, UOC di Chirurgia Generale Laparoscopica e Robotica, A.O. dei Colli ,Ospedale Monaldi, Napoli

Antonio Corcione
Direttore UOC Anestesia e Rianimazione, A.O. dei Colli, Ospedale Monaldi, Napoli

Patrizia Zuliani
Biologa Nutrizionista, Specialista in Scienza dell’ Alimentazione

Maddalena Cinque
Psichiatra, psicologo – analista, membro AIPA

Teresa Elefante
Responsabile del reparto di diagnostica senologica del Centro Diagnostico Pane, Piano di Sorrento, Napoli

Enza Grandis
Anestesia e Rianimazione

Eutalia Esposito
Direttore UOC di Ostetricia e Ginecologia, Ospedale S. Leonardo, Castellamare di Stabia Napoli

Paolo Muto
Direttore UOC Radioterapia INT IRCCS Fondazione G. Pascale, Napoli

Giacomo Cartenì
Direttore UOC di Oncologia Medica, Azienda Ospedaliera A. Cardarelli, Napoli

Mario Fusco
Oncologo – Direttore Registro Tumori ASL Napoli 3 Sud

Ferdinando Quarto
Anatomia patologica e citopatologia

Pietro Gnarra
Primario di Chirurgia degli Ospedali Riuniti della Penisola Sorrentina

Grazia Formisano
Direttore Distretto 59, ASL Napoli 3 Sud

Anna Esposito
Direttore del Servizio Prevenzione e Cura delle patologie della donna e del bambino

Modera
Antonino Siniscalchi
Giornalista de Il Mattino

Invitati i sindaci dei Comuni della Penisola

ingresso libero

Glieventi di Carolina Ciampa
info 338 3900665

Si ringrazia il “Circolo dei Forestieri e Floralia di Sorrento”

 

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone in piedi e testo

I suoni d’oltre oceano di ieri, oggi e domani in una miscela di soul jazz in tutte le sue possibili sfumature, è la cifra stilistica di questa formazione profondamente attenta al sound ed alla scelta dei brani. Quattro valenti musicisti accompagnano, in un groove di piacevole ascolto, una suadente voce femminile. on stage : Roberta Paturzo – voce Ubaldo Ulgharaita – basso Gino D’Errico – tastiere Massimo Rapicano – batteria Sabato 05/05/2018 al Bar Syrenuse! Vi aspettiamo!

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

Sabato 5 maggio Nick Cavaliere Live al Filou Tutta la notte…
Info e prenotazioni 3931712788

TOONADO ci porta in alto con una nuova travolgente avventura‼
Approcceremo all’arrampicata in totale sicurezza!
Emozioni assicurate!
TOONADO Member T-shirt in regalo!

QUALCHE INFO IMPORTANTE:
-LIVELLO BASE (Approccio all’Arrampicata)
-abbigliamento comodo a strati
-scarpe da ginnastica/da trekking (per gli avvicinamenti alle pareti)
-zaino con acqua e snacks.

Contributo a persona 35€ comprende:
-noleggio dell’ attrezzatura di arrampicata per tutta la durata dell’ experience
-assistenza e tutoraggio di istruttori qualificati ed esperti (guide alpine e istruttori Federclimb e Lega Montagna)

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA attraverso il nostro sito: ➡️ http://toonado.it/tour/toonado-climbing-sport-experience-falesia-di-lettere/

Posti Limitati! 🙂

PROGRAMMA
ore 15:00 meeting point:Falesia Di Lettere
Via S. Nicola del Vaglio, 47, 80050 San Nicola NA
https://goo.gl/maps/hyejbHLGtYU2
Briefing, consegna delle attrezzature e partenza
ore 15:30 inizio arrampicata
ore 19:00 circa fine arrampicata

IMPORTANTE: SI RICORDA CHE SI VIAGGIA SEMPRE E SOLTANTO SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILTA: PERTANTO PRESTARE LA MASSIMA ATTENZIONE.

Per qualsiasi info contattaci sulla pagina o tramite Email: toonadoinfo@gmail.com

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso

Domenica 6 maggio, Vegan Project scenderà ancora in strada ‘armata’ di PC, per mostrare la verità scioccante che avviene dentro i macelli, tenuta ben nascosta dai media!
È ora di dire basta!
Basta alla violenza, all’orrore, al dolore, alla sofferenza, alle atrocità, all’ingiustizia!
Unisciti a noi e insieme saremo più forti per loro!
Il presidio si svolgerà con l’ausilio di attrezzature e un abbigliamento particolare, se intendi partecipare contattaci tramite messaggi per avere info più dettagliate.
Sorrento
Corso Italia, adiacenti alla Cattedrale

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta

Domenica 6 maggio 2018 dalle 10.00 alla Reggia di Quisisana,

Giornata di studi dedicata alla figura del celebre archeologo Amedeo Maiuri.

– Presentazione della figura di Amedeo Maiuri. Relatore dott.ssa Laura Del Verme / CNR-IRISS
– Proiezione del documentario “Amedeo Maiuri – Una vita per l’archeologia” a cura di Marco Flaminio
– Lettura di brani scelti da “Passeggiate campane” a cura dell’attore Peppe Barile
– Conclusioni a cura del Prof. Umberto Pappalardo, Direttore del Centro Internazionale Studi Pompeiani

INGRESSO LIBERO

Reggia di Quisisana – Via Panoramica
Coordinate DMS 40°41’05.7″N 14°29’19.1″E
Coordinate DMM 40.684922, 14.488630
In auto: Strada Statale della Penisola Sorrentina
Stazione Circumvesuviana: Castellammare di Stabia

Evento promosso da Città di Castellammare di Stabia.
Con il contributo della Regione Campania – POC Campania 2014-2020.

Direzione artistica Giuseppe Di Capua
Organizzato da Ravello Creative LAB srl

Info
3207275544
infodomustabiae@gmail.com
www.comune.castellammare-di-stabia.napoli.it
www.ravellosrl.com

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!