Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News
Album di default

Il Cinema Teatro Armida: Programmazione 8 – 13 FEBBRAIO 2018

09/02/18

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

Il Cinema Teatro Armida, appena rinnovato, bellissimo teatro situato nel cuore di Sorrento,  con tantissime novità e servizio di ristorazione con il nuovo ristorante “Basilico”, offre comodità e tutti i servizi per i propri clienti. E’ considerata una delle più belle ed eleganti sale della Campania .

Programmazione 8 – 13 FEBBRAIO 2018

CINQUANTA SFUMATURE DI ROSSO
Ore 17.30 – 20.00 – 22.30

Le vicende sentimentali della giovane Anastasia Steele (Dakota Johnson) e del tenebroso Christian Grey (Jamie Dornan) proseguono nel capitolo finale della loro travagliata storia, Cinquanta sfumature di rosso. Fissati alcuni limiti alla perversione sconfinata di Christian, i due amanti sembrano aver trovato la giusta armonia di coppia. L’originale proposta di matrimonio, la sontuosa cerimonia nuziale e la romantica luna di miele in Europa non fanno che accrescere l’amore e l’attrazione tra i novelli sposi. Ma la felicità ritrovata infastidisce qualcuno. Jack Hyde (Eric Johnson), ex datore di lavoro di Anastasia, licenziato a causa di un comportamento sconveniente tenuto nei confronti della ragazza, è consumato dal rancore e dal desiderio di vendetta. Così come Elena Lincoln (Kim Basinger), vecchia fiamma di Christian, intenzionata a riconquistare le attenzioni del milionario.

Il terzo capitolo di Cinquanta sfumature sembra delinearsi più sui toni drammatici e thriller della storia, amplificando quelli già presenti nel secondo film, grazie allo scontro tra la coppia Christian – Ana e Jack Hyde; senza dimenticare Elena, vecchia amica di Grey e sua iniziatrice alle pratiche BDSM. Mentre Grigio aveva tutta l’aria di una favola romantica, condita con un erotismo dark, Nero è stato certamente più incentrato sulla complicità sessuale dei due, che sembrano aver raggiunto un equilibrio difficile da rompere anche per Elena. La terza pellicola potrebbe prospettarsi come un ottimo mix tra i due, alimentando la fiamma romantica con le scene del matrimonio, seguite da una buona dose (finora sempre molto massiccia) di scene sessuali, insaporite da quel thrilling, che fortunatamente c’è per smorzare i toni bollenti e ravvivare l’azione.

Ore 15:17ATTACCO AL TRENO
Ore 16.30 – 18.30 – 20.30 – 22.30

Nelle prime ore della sera del 21 agosto del 2015, il mondo ha assistito stupefatto alla notizia divulgata dai media, di un tentato attacco terroristico sul treno Thalys 9364 diretto a Parigi, sventato da tre coraggiosi giovani americani che viaggiavano per l’Europa. Ore 15:17 – Attacco al treno (The 15:17 to Paris), il nuovo film di Clint Eastwood, ripercorre le vite di questi tre amici, dai problemi dell’infanzia, alla ricerca del loro posto nel mondo, fino alla serie di sfortunati eventi che hanno preceduto l’attacco. Durante quell’esperienza straziante, la loro amicizia non ha mai vacillato, trasformandosi nella loro arma più potente e che ha consentito loro di salvare le vite di oltre 500 passeggeri presenti a bordo.

 

 FINALMENTE SPOSI 
Ore 16.30 – 18.30

Enzo e Monica, dopo un breve momento di popolarità per aver partecipato ad un reality show, decidono di sposarsi. O meglio Monica decide di sposarsi, Enzo fino a quel momento era totalmente preso dalla sua discutibile carriera di allenatore di calcio giovanile. Monica sogna, come ogni ragazza, un matrimonio perfetto. Tutto dev’essere speciale, ma spesso le cose speciali sono quelle più costose. Monica decide tutto lei: l’abito da sposa, il ristorante, le bomboniere, il viaggio di nozze, l’arredamento per la casa. Enzo, dopo un’analisi accurata del bilancio familiare, valuta che, con i dovuti sacrifici, entro cinque anni riusciranno a pagare tutti i debiti contratti con il finanziamento che dovranno richiedere. In più a pochi giorni dal matrimonio, Enzo e Monica ricevono la notizia che il centro commerciale dove lavorano a breve chiuderà. Monica non ne vuole sapere nulla, e la brutta notizia non deve rovinare il giorno più bello della sua vita. Ma passati i festeggiamenti i due neo sposini, anziché partire per il viaggio di nozze a Miami, si vedono irrimediabilmente costretti a prendere un pullman con destinazione Wolfsburg dove troveranno Ciro, cugino di Enzo, che li aiuterà a cercare una stabilità e un futuro che la loro amata città non gli può assicurare.

 

 

SONO TORNATO
Ore 20.30 – 22.30

Sulla scorta del divertente Lui è tornato, film tedesco che immagina Hitler a spasso per la Berlino dei giorni nostri, l’italiano Sono tornato, diretto da Luca Miniero, vede uno smarrito Benito Mussolini (Massimo Popolizio) riapparire in piazza Vittorio, nella Roma dei giorni nostri, con la divisa sporca e il volto tumefatto. La guerra è finita, la sua Claretta non c’è più e tutto sembra cambiato. All’apparenza. Il duce non apprezza lo scenario multiculturale della piazza gremita, né comprende l’attaccamento morboso all’arnese “telefonino”. Assorbiti dagli schermi e persuasi che si tratti dell’ennesima attrazione per turisti, i passanti continuano a ignorarlo finché, Andrea Canaletti (Frank Matano), un giovane documentarista con grandi aspirazioni ma pochi, pochissimi successi, guidato da necessità e fiuto di giornalista, credendolo un attore comico, non gli propone di diventare protagonista di un documentario. Per l’affabulatore Mussolini è l’occasione di riconquistare le masse. Tra i due comincia così una surreale convivenza: in giro per l’Italia, tra ospitate in tv e incontri con gli italiani dei giorni nostri, porta Mussolini a farsi conoscere e riconoscere sempre di più, fino a diventare addirittura protagonista di un show televisivo. Il Duce si convincerà di poter riconquistare il paese. Un divertente esperimento storico in forma di comedy: i tempi sono cambiati, il “popolo” italiano non tanto.

 

 

Per Informazioni
0818781470 / 0818075525

Tutte Le Novità Su PROGRAMMAZIONE, RASSEGNA TEATRALE e PROSSIME USCITE Sono Disponibili Anche sul Sito Web! www.cinemateatroarmida.it

Per Informazioni 0818781470

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!