Quantcast

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Trend del mercato immobiliare: quali conoscere prima di comprare casa a Milano (o in Lombardia)

Trend del mercato immobiliare: quali conoscere prima di comprare casa a Milano (o in Lombardia)

Vuoi vendere o acquistare casa a Milano? La buona notizia è che grazie a servizi come quelli di Beethecity.com non dovrebbe essere difficile trovare esattamente il tipo di immobile che stai cercando, nella zona in cui più ti piacerebbe vivere e a un prezzo che rientra nel budget prefissato o professionisti che ti aiutino a valorizzare il più possibile il tuo immobile, a trovare il miglior acquirente e a guadagnare così realmente dalla vendita. Ciò non toglie che conoscere i trend del mercato immobiliare nazionale e regionale è un punto di partenza essenziale per fare buoni affari: proviamo a scoprire insieme i più importanti del momento.

Alcuni trend del mercato immobiliare milanese (e non solo) da tenere d’occhio per fare dei veri affari

Dopo un periodo di crisi, legato per lo più all’emergenza sanitaria, il mercato immobiliare è innanzitutto in ripresa con la domanda di immobili che è aumentata già a partire dal primo trimestre 2021, le quotazioni che hanno raggiunto nuovamente cifre pre-covid per quasi tutti i tipi di immobili e il numero delle transazioni concluse anch’esse in aumento. Un dato solo apparentemente estraneo alle tendenze del mercato immobiliare è che sono molti di più, a livello nazionale, i mutui concessi a giovani tra i 18 e i 34 anni: è certamente conseguenza di un’agevolazione come il cosiddetto “mutuo garantito dallo Stato” prevista dal decreto Sostegni bis, ma è sintomo che sempre più giovani pensano all’acquisto della prima casa. Quanto a tipologie di immobili più richieste, in città il primato incontrastato è di appartamenti e trilocali con superficie media di 93 metri quadri: il lockdown, del resto, ha reso evidente l’importanza di avere spazi dedicabili in casa alle più diverse attività quotidiane e non è un caso neanche che, se c’è una categoria di immobile che perde appeal, è oggi il monolocale (dal primo trimestre 2021 è tra le tipologie di immobili al centro di meno transazioni).

Se ti interessano in particolar modo i trend del mercato immobiliare in Lombardia perché vuoi finalmente acquistare casa dopo anni di affitto o hai degli immobili che vuoi mettere a frutto, quello che dovresti assolutamente sapere è che la regione è una di quelle che guidano la ripresa del settore in Italia, con un numero di transazioni che nel secondo trimestre 2021 ha doppiato quello dello stesso periodo nello scorso anno. Città come Bergamo, Brescia (che è anche quella in cui chi intende comprare è alla ricerca di immobili più grandi della media nazionale: si tratta di una metratura media di 110 mq), Varese e Milano sono tra le più attive e in cui è più facile, a oggi, chiudere una compravendita immobiliare.

A Milano, in particolare, chi cerca casa è alla ricerca quasi sempre di bilocali (di metratura in media di 77.3 metri quadri) in centro o di trilocali nell’immediato hinterland e ciò non può che ricollegarsi naturalmente, a valle, all’aumento dei prezzi di mercato di questa tipologia di immobili. Più in generale buono è il successo in città di tutti gli immobili di categoria B, a eccezione dei soli monolocali che, in linea con i trend del mercato immobiliare nazionale, sono tra gli immobili attualmente meno ricercati da chi vuole acquistare casa a Milano. In città servono, infine, in media 102 giorni per concludere una compravendita, anche in questo caso molto al di sotto della media nazionale.

Più informazioni su

Commenti

Translate »