Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

ROGY un posticino che è un amore!

Si trova sul Lungomare, di Salerno. Vicino a Rosso Pomodoro. E’ piccolo ma si mangia da “Dio”. Il cuoco si chiama Antonio. Quando ha finito di preparare le prelibate pietanze si ferma sulla porta d’ingresso della cucina come per dire: ue e allora com’è? vi è piaciuto il piatto? ma di una finezza tutta napoletana- checchè ne dica la prosa ciarliera- lui rimane zitto ad osservare. Guarda nell’infinito. Come Napoleone ha condotto la sua battaglia quotidiana! E come il sole, che timidamente vince le nuvole, Antonio ha vinto un’ altra volta con l’umiltà e la riservatezza dei grandi. Rosa gestisce il ristorante con il marito Massimo. Con una formula vincente. Prezzi modici e buona qualità per attirare i tanti lavoratori sia del comparto edile che del vicino Tribunale; nella pausa pranzo. Ottimo il riguardo per la scelta delle materie prime, messe in opera da Antonio. Che oltretutto ha girato il mondo, avendo lavorato su navi da crociera e non, che al momento ha gettato l’ancora in questo posticino, ingentilito dalla presenza di Rosa e del marito. Superiore ad ogni aspettativa è il rapporto qualità prezzo, volto a facilitare tutte le tasche, sopratutto dei lavoratori che consumano un buon pasto prima di riattaccare la loro attività.

Marilina De Stefano

Più informazioni su

Commenti

Translate »