Quantcast

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Le 5 funzioni di boschi e foreste

I boschi e le foreste rappresentano una risorsa vitale per tutto il pianeta dato che svolgono più funzioni. Si tratta di una fonte per il turismo ma anche un ecosistema naturale, una fonte di produzione di legname ma anche testimone di storia e molto altro ancora. Per capire meglio quali sono le funzioni che svolge contemporaneamente il patrimonio boschivo, è sufficiente leggere di seguito.

Il turismo e le attività ricreative

La montagna ha sicuramente un valore per quanto riguarda l’attività turistica. Il patrimonio forestale offre paesaggi e scorci da cartolina che attirano ogni anno moltissimi turisti che passano dai boschi ai prati trovando oasi di pace, aria pura e fresca. Si tratta dei luoghi ideali per vivere a contatto con la natura grazie passeggiate a piedi, escursioni in bicicletta, arrampicate e molto altro ancora. Per questo motivo, gli ambienti boschivi vanno preservati perché fonte principale di attrazione turistica.

La produzione di legname

Ovviamente, i boschi sono la fonte principale per la produzione di legname. Questa materia prima di origine naturale può esser prodotta in modo controllo e consapevole se si gestiscono correttamente le foreste. I boschi diventano quindi una fonte di reddito di tipo rinnovabile. Serve soprattutto per la produzione di legname grazie al taglio specifico e controllato di grandi alberi.

La produzione sostenibile di legname è possibile grazie a una catena ben organizzata che inizia dal taglio e
dal trasporto dei grandi pini. Data la grande lunghezza devono essere movimentati con delle particolari pinze collegate al braccio degli escavatori. Servono delle pinze dette rotori idraulici, Si tratta dei migliori strumenti per la movimentazione, lo
spostamento, il carico e lo scarico di legname compiendo una rotazione completa di 360° garantendo una
maggiore precisione nella presa per un lavoro veloce e di qualità. La catena della produzione di legname
rende possibile una serie di prodotti secondari nonché anche energia.

Un importante ecosistema naturale

Il bosco è finalmente un complesso ecosistema che ospita delle specifiche specie di piante e animali. È infatti un habitat naturale unico adatto alla sopravvivenza di diverse specie animali che è possibile avvistare facendo particolare attenzione. L’integrità del bosco concorre a garantire un’ampia biodiversità.

La protezione fornita dai boschi

In pochi ci pensano ma i boschi e le foreste di montagna svolgono una funzione di protezione. Le popolazioni che da sempre vivono alle pendici del bosco sanno chei grandi alberi proteggono dalle valanghe e dalle forti piogge. Le profonde radici tengono ben saldo il terreno evitando le intemperie dilavino la superficie e si riversino a valle in modo violento e incontrollato. Il patrimonio forestale va conservato perché aiuta a stabilizzare il clima. Inoltre, assorbe i rumori forti, produce grandi quantità di ossigeno e assorbe l’anidride carbonica.

Luogo di storia e cultura

Il bosco rappresenta anche un luogo di storia e di cultura strettamente legato al territorio montano e alle comunità che ci abitano. Le foreste sono testimoni di generazioni, segno di un’identità culturale ben precisa. Per esempio, diversi territori montani sono stati scenario di conflitti bellici ed oggi sono ancora perfettamente visibili trincee, forti ma anche voragini lasciate dagli ordigni esplosi.

Più informazioni su

Commenti

Translate »