Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Integratori di omega 3: cosa sono e perché assumerli

Anche chi fa molta attenzione all’alimentazione mangiando tutti giorni un po’ di tutto, dalle analisi del sangue può scoprire di avere carenze alimentari che magari si manifestano anche con qualche problema di salute. Per questa ragione, potrebbe essere utile assumere degli integratori alimentari. In questo breve articolo, si può trovare un approfondimento sul tema.

Dove trovare gli omega 3

Per assicurare il giusto apporto e i relativi benefici degli omega 3, diventa quindi fondamentale sapere dove trovarli ma che cosa succede in caso di carenza. Molti già sapranno che gli acidi grassi come gli omega 3sono presenti soprattutto nel pesce, in particolare in quello azzurro. Tuttavia, è evidente che consumare pesce spesso non è facile e nemmeno alla portata di tutti perché ha un certo costo.

Ci sono comunque altre fonti di omega 3 preziosi della dieta e per l’organismo. Per esempio, si possono consumare noci e crostacei. Questi acidi grassi sono presenti in quantità considerevoli anche in alcuni tipi di semi, come quelli di chia.

Chi non assume abbastanza acidi grassi nella propria dieta tramite gli omega 3, ma anche 6 e 9, può avere più di un disturbo. Infatti, una persona carente di questi grassi essenziali facile che abbia dei valori sballati per quanto riguarda il colesterolo. Inoltre, in assenza di certi grassi è più frequente che sorgano delle patologie cardiovascolari.

Che cosa sono gli integratori di omega 3

Gli integratori di omega 3 rappresentano un aiuto prezioso per sopperire alle mancanze dell’alimentazione quotidiana. In realtà, pure chi è piuttosto attento a una alimentazione corretta e bilanciata, sviluppa delle carenze, come per esempio quelle di acidi grassi essenziali. La molecola di omega 3 rappresenta un acido grasso essenziale visto che il corpo non è in grado produrlo in autonomia.

Per fortuna, chi non riesce ad assumere la quantità consigliata di grassi essenziali con la sola alimentazione quotidiana, può ricorrere agli integratori di omega 3.Inoltre, questi integratori sono utilizzati anche per dimagrire e perdere peso, sebbene sia necessario fare ugualmente attenzione alla dieta. Infatti, non è pensabile mangiare tutto quello che si desira senza rinunce e sperare di restare in forma.

Perché assumere integratori di omega 3

Assumere regolarmente gli integratori di omega 3 diventa utile per migliorare lo stato di salute dell’organismo in generale. Come già anticipato, gli acidi grassi essenziali non sono prodotti dal corpo in modo naturale, a differenza di altre. Gli omega 3 si trovano negli alimenti ma chi non li mangia oppure non abbastanza dovrebbe prendere in considerazione l’assunzione di integratori. Infatti, anche chi fa molta attenzione all’alimentazione può avere delle carenze perché non assume abbastanza alimenti di un certo tipo.

Può diventare quindi utile assumere degli integratori naturali per rafforzare l’apparato cardiocircolatorio, la vista, il sistema nervoso. Questi acidi grassi essenziali riescono a migliorare la funzionalità delle membrane cellulari affinché siano in grado di migliorare la sintetizzazione delle sostanze.

Più informazioni su

Commenti

Translate »