Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Capodanno 2019 a Roma, cosa fare

Tutti gli eventi e gli appuntamenti per trascorrere la notte di Capodanno nella capitale d’Italia: come festeggiare il Capodanno a Roma.

Capodanno 2019 a Roma, eventi e come arrivare

Roma è chiamata Città Eterna, ed è facile capire il perché, visto che ha un forte richiamo dal punto di vista turistico e culturale. Inoltre, la vita notturna è florida tutto l’anno, ed è normale che tanti giovani, ma anche tante coppie, siano intenzionate a trascorrere il Capodanno 2019 a Roma per festeggiare. E’ vero, sono molto più economici i viaggi all’estero, ma per chi decide di non spostarsi dall’Italia e salutare il 2018 lontano da casa propria, la Capitale sembra la meta più gettonata. Ma cosa rende questa città il luogo ideale per i festeggiamenti del 31 dicembre?

Artisti di strada al Circo Massimo

Sicuramente, l’evento più importante del Capodanno romano sono i festeggiamenti in strada, nel centro storico. Il concertone al Circo Massimo, sempre organizzato in grande stile e con il countdown in bella vista, contornato da fiumi di spumante allo scoccare della mezzanotte ha sempre allietato il centro storico, anche se le esibizioni live di musica arte e cinema dislocate nei vari quartieri romani, portano una ventata di modernità e di allegria agli avventori italiani e stranieri che vogliono fare festa e magari cantare e ballare senza freni, durante la notte più lunga dell’anno e che decreterà la fine dell’Anno Vecchio per quello nuovo. La macchina organizzativa del Capodanno 2019 si è già messa in moto, ma sembra ormai certo che per salutare il 2018, non ci sarà nessun concertone in piazza, quindi si dovrà ripiegare con i numerosi artisti e spettacoli di strada che accompagneranno dalle 21.30 del 31 dicembre dal Circo Massimo con uno spettacolo fuori dal comune. La scaletta e il programma dei vari eventi non si fermerà solo alla notte fatidica, bensì durerà fino alle ore 21 del Primo Gennaio. . La zona dei festeggiamenti sarà da Piazza dell’Emporio a Testaccio, includendo Circo Massimo, Bocca della Verità e Giardino degli Aranci, salvo modifiche e imprevisti.

Capodanno 2019  Roma con i bambini o in discoteca

Non ci si sente di passare il Capodanno in piazza? In zona Colosseo, Trastevere, Eur, Testaccio e Centocelle si può optare di passare la fatidica notte di San Silvestro nei locali e nei circoli in cui si organizzano live show e musica con DJ. Inoltre, molti ristoranti e locali promuoveranno valide alternative per chi vuole trascorrere il 31 dicembre in famiglia: il Capodanno con i bambini può prevedere riduzioni e sconti famiglie con bambini, menù alternativi o area giochi dedicata. In più, nei dintorni romani è pieno di agriturismi per un primo dell’anno immersi nella natura. Per le coppie giovani, numerose discoteche sono pronte a far divertire coloro i quali vorranno festeggiare San Silvestro in disco. Per gli appassionati di musica di tendenza quest’anno torna l’appuntamento con il festival AMORE, il quale farà scoprire musica e location esclusive della Capitale.

Capodanno low cost Roma, come viaggiare e dove prenotare

Per un Capodanno low cost a Roma, si suggerisce di approfittare di qualche offerta online, specialmente allo scopo di trovare una sistemazione economica per uan o due notti e poter partecipare agli eventi totalmente gratuiti. Per arrivare a Roma si possono scegliere diverse soluzioni, ma forse la più economica e rapida è senza dubbio viaggiare col treno. Facendo i biglietti mesi prima, i viaggiatori possono usufruire di sconti irripetibili e risparmiare sul costo del viaggio, oltre a trovare un posto a sedere che, durante le festività, è certamente rarissimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.