Quantcast

Il 30 e 31 luglio torna il “Corteo Storico Città di Tramonti” e si cercano nuovi figuranti

Tramonti. Con la fine dello stato di emergenza legata al Covid-19 torna finalmente a svolgersi il “Corteo Storico Città di Tramonti”, giunto alla 11esima edizione che si svolgerà il 30 e 31 luglio nella frazione di Polvica. Il Corteo si propone di far rivivere il tempo del re Ferrante D’Aragona (Ferdinando I) nella splendida cornice del polmone verde della Costa D’Amalfi.
La manifestazione rievoca la venuta del re Ferrante in terra di Tramonti in occasione del conferimento del titolo “Nobiles Viri” ai suoi abitanti per averlo aiutato nella lotta contro i suoi avversari, i D’Angiò, che cercavano di spodestarlo.
Sabato 30 luglio ci sarà la Presentazione del Corteo, con l’Investitura e una Rappresentazione teatrale, mentre domenica 31 luglio il Corteo Storico Rievocativo con gli abiti d’epoca sfilerà per le strade cittadine.
Quest’anno il Corteo Storico è alla ricerca di nuovi figuranti. La partecipazione è aperta a tutti, coppie o singoli, adulti e bambini. Per partecipare non è necessario essere residente a Tramonti e basterà presentarsi, entro il 23 luglio, nella frazione di Gete dalle ore 18.30 alle 20.00 nei giorni di martedì e giovedì.

Commenti

Translate »