Quantcast

Amalfi in lutto per la prematura scomparsa del 29enne Andrea Rossi che perde la sua lotta contro il cancro

Il 29enne Andrea Rossi alla fine non ce l’ha fatta ed ha perso la sua battaglia più grande, quella contro il cancro. Andrea viveva a Luino, in provincia di Varese, dove il papà e la mamma (entrambi amalfitani) hanno gestito per anni un bar presso la stazione ferroviaria. Nel 2014 Andrea scopri di essere affetto da una forma di tumore molto aggressivo per il quale non era sufficienti le cure tradizionali e la sua unica speranza era quella di sottoporsi ad una terapia sperimentale in Israele. Per poterlo fare lanciò un appello ed una raccolta fondi che anche noi di Positanonews facemmo nostra divulgando la sua richiesta di aiuto.
Dopo aver effettuato l’ultimo ciclo di cure in Israele circa un mese fa, da alcuni giorni Andrea era ricoverato all’ospedale di Luino a seguito del peggioramento delle sue condizioni. Purtroppo nel pomeriggio di oggi Andrea ha perso per sempre la sua battaglia lasciando nel dolore il papà Silvio e la mamma Mirella, la sorella Isabella ed il fratello Marco e tutti coloro che l’hanno amato e sostenuto in questa lunga e dolorosa battaglia e che fino all’ultimo hanno sperato in un miracolo.
La redazione di Positanonews si stringe al dolore dei familiari per questo gravissimo lutto certi che ora Andrea è un angelo, finalmente libero dal dolore e dalla sofferenza.

Commenti

Translate »