Quantcast

A Positano ed in costiera amalfitana decine di persone ubriache nei fine settimana. Necessaria una vigilanza notturna

A Positano ed in costiera amalfitana nei fine settimana sono decine gli interventi del 118 per soccorrere persone ubriache e si rischia di far rimanere il servizio scoperto. Una piaga comune nei posti turistici. In Costiera amalfitana, come accade a Napoli, si registrano decine di casi di persone ubriache nei fine settimana per svariati motivi. Ad esempio a Ravello è tipico il fenomeno legato ai matrimoni anglosassoni. Ovviamente questa situazione comporta una serie di problemi che è necessario affrontare.
A Positano c’è una sola ambulanza operativa, in attesa dell’ASL Salerno che attivi il servizio. Ed in costiera amalfitana ce ne sono altre due, di cui la più vicina all’Ospedale Costa d’Amalfi ma in genere è sempre impegnata nei weekend. Dunque a causa di questi problemi , non propriamente dovuti a infortuni, si rischia di far rimanere scoperta Positano. Ricordiamo che i medici ed i volontari – ai quali va tutta la nostra totale solidarietà – hanno l’obbligo di non reagire in caso di aggressione o di atteggiamenti violenti. Ovviamente i fastidi per il paese e i danni ci accomunano a Ravello. A questo punto crediamo che sarebbe il caso di attivare anche qui la vigilanza notturna.

vendita alcolici

Commenti

Translate »