Quantcast

Vico Equense piange il giovane Alfonso , la moto schiantata contro auto di due turisti a Castellammare. Il dolore del sindaco

Vico Equense ( Napoli ) . Vico Equense piange il giovane Alfonso , la moto schiantata contro auto di due turisti Ancora una tragedia sulla panoramica a Castellammare di Stabia  sulla Statale Sorrentina 145, all’altezza dell’hotel Towers, il  giovane Alfonso Curto, motociclista di soli 30 anni, non ha fatto in tempo a frenare per evitare l’impatto tra la vettura e il mezzo in corsa.  Il  118  non ha potuto far altro che constatarne il decesso e trasportato la ragazza in codice rosso all’ospedale di Sorrento, ora è fuori pericolo,  mentre i medici hanno potuto solo constatare il decesso del fidanzato.

La dinamica verrà stabilita dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, dopo le verifiche della polizia municipale.  L’incidente stradale è avvenuto nel primissimo pomeriggio , tanti gli automobilisti che si sono fermati e c’è chi  ha provato a dare inutilmente soccorso in attesa del 118. L’auto contro cui si è scontrato era di due turisti americani che rientravano nell’albergo , dopo aver noleggiato l’auto per un giro . L’uomo un anziano degli USA verrà indagato per omicidio colposo.

Grande il dolore degli amici e della città, Alfonso era molto conosciuto, la famiglia aveva un bar, lui ha lavorato in Inghilterra, poi in una attività e negozio di elettrodomestici del posto . Il sindaco stesso Peppe Aiello ha espresso pubblicamente il dolore della città per la morte del ragazzo che lui conosceva personalmente.

«A nome dell’intera città di Vico Equense esprimo il mio più sentito dolore per la tragica morte di Alfonso, un ragazzo forte e perbene, che conoscevo personalmente. Spero che l’abbraccio commosso di tutta la nostra comunità arrivi alla sua famiglia e a quanti gli hanno voluto bene. Non ci sono parole di fronte a un tale dolore».

 

Commenti

Translate »