Quantcast

Sorrento, Francesco Gargiulo a Positanonews “Il 28 per riprenderci la spiaggia. Ci sarà anche la Rai e partiremo dalla Capitaneria di Porto” foto

Sorrento ( Napoli ) . Lo vediamo questa mattina in Piazza Cota carico e gli chiediamo della manifestazione “Sarà una manifestazione per rirenderci la spiaggia, i nostri diritti, ci sarà anche la Rai e partiremo dalla Capitaneria di Porto ” . Gli abbiamo detto che ci saremo, come sempre abbiamo fatto per le manifestazioni di cittadini, e che rilanciamo l’iniziativa, lo abbiamo fatto immediatamente- La manifestazione si terrà per ripristinare il percorso pedonale che dal porto conduce al ninfeo sottostante l’hotel Syrene.  L’appuntamento è per sabato  28 maggio alle 10,30 in piazza Marinai d’Italia terranno una manifestazione. Gargiulo è stato anche candidato sindaco della Città del Tasso , con il  movimento “Conta anche tu”,  la vicenda è una delle tante che, fra Penisola sorrentina e Costiera amalfitana, ma anche in tutta la Campania, si cerca di impedire l’accesso ai cittadini alla spiaggia, noi di Positanonews ci siamo battuti per la spiaggia di Tordigliano , che si trova nel territorio di Vico Equense, fra Positano e Piano, che ora è stata riaperta , ma sono vicende complesse, a volte si perde l’accesso originario e gli abusi sulle spiagge sono frequenti . Ma la storia di Positanonews ventennale è legata da sempre a queste battaglie, le abbiamo fatte a Maiori, Furore, Praiano, Positano , Massa Lubrense, siamo un giornale dei paesi di mare, ma sopratutto dei cittadini . I diritti di impresa e di lavoro, le famiglie che campano, vanno di pari passo con i diritti ai liberi accessi dei cittadini .  Ci sono stati esposti, indagini della Procura della Repubblica di Torre Annnunziata, della stessa Capitaneria, carabinieri e anche il Comune con l’amministrazione Coppola ha prestato attenzione alla legalità,  ha contestato ampliamenti volumetrici ed interventi, la vicenda è sub iudice quindi non ci dilunghiamo con dettagli tecnici . La stagione è comunque iniziata regolarmente e gli stabilimenti balneari aperti e , per fortuna , lavorano tantissimo, ora bisogna ripristinare i diritti dei cittadini dice Gargiulo . L’appuntamento è al 28 , noi ci saremo.

Commenti

Translate »