Quantcast

Salerno, il maestro fa pregare in classe per la salvezza della Salernitana: l’ufficio scolastico regionale apre un’inchiesta

Più informazioni su

Salerno, il maestro fa pregare in classe per la salvezza della Salernitana: l’ufficio scolastico regionale apre un’inchiesta. “Preghiamo per la Salernitana, affinché questa volta vinca senza farci soffrire”. È con queste parole che un insegnante della scuola elementare Matteo Mari di Salerno ha iniziato la preghiera della giornata. Poi l’Ave Maria ed, al termine, gli “Hip Hip Hurrà” per incitare i granata alla vittoria e alla salvezza.

Il tutto è accaduto il giorno della partita tra Salernitana e Venezia, vinta dai padroni di casa allo stadio Arechi.

Il tutto è stato documentato da un video che ha fatto il giro dei social, causando anche alcune polemiche. Per questo motivo, l’Ufficio scolastico regionale ha aperto un’inchiesta. Il maestro gode, però, dei consensi dei colleghi e dei genitori dei bambini, contenti che l’insegnante abbia portato in classe un momento di gioia nel corso della lezione. Così, con una lettera indirizzata alla dirigente scolastica, dichiarano di non avere nulla da “recriminare”.

Il maestro – si legge – si è scusato con tutti noi trasmettendoci la sua buona fede nel gesto, fatto con spirito goliardico. Il maestro ha trasferito ai nostri figli l’attesa e l’entusiasmo sportivo delle nostre famiglie e di tutta la città”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »