Quantcast

Salernitana, una coreografia da brividi e 30000 tifosi a sostenere

Salernitana, una coreografia da brividi e 30000 tifosi a sostenere. Era stato preannunciato il tutto esaurito per il match Salernitana-Udinese e così è stato. Anche stasera l’Arechi ha contato 30000 tifosi a sostenere quei colori che non dovevano retrocedere. Quest’anno i granata sono stati i veri artefici di un traguardo che, seppure a fatica, è stato finalmente raggiunto. Una prima salvezza ottenuta a dicembre, quando Iervolino ha deciso di comprarla, mentre nessuna offerta arrivava. Poi l’arrivo di Sabatini che, con la sua esperienza e competenza, ha suggerito gli uomini giusti da mettere a disposizione di Nicola, subentrato a Colantuono. Una squadra, quella di Nicola che ha avuto un grande supporto dai fans in qualsiasi parte d’Italia e, ovviamente, in special modo in casa dove si sono spesso dimostrati fondamentali. Questa sera, poi, la curva sud siberiano ha incantato l’Italia intera con una super coreografia, degna di un team pronto per restare nella massima serie.

Commenti

Translate »