Quantcast

Salernitana: Sabatini lavora già incessantemente per costruire una grande squadra

Più informazioni su

    Dopo la salvezza ed il rinnovo del contratto, Walter Sabatini inizia a pensare all’allestimento della nuova rosa

    Forte del rinnovo contrattuale e galvanizzato dall’impresa di aver regalato alla Salernitana una salvezza assolutamente inaspettata, Walter Sabatini è già al lavoro per allestire la rosa che affronterà il campionato di Serie A 2022/23.

    Prepariamoci. Come accaduto nello scorso mese di gennaio, non sarà affatto semplice stare dietro alle imprevedibili manovre del direttore sportivo che, con la sua articolatissima rete di collaboratori, è pronto a dragare non solo il mercato italiano ma anche quello internazionale. Senza dimenticare che, ora, la Salernitana ha un appeal notevole e sono diversi gli elementi che vengono proposti a Sabatini dagli agenti, amici e non. Come sempre, l’ultima parola spetta a lui che, possibilmente, prima di prendere un calciatore vuole vederlo dal vivo, parlarci di persona, comprendere oltre alle doti tecniche di che pasta sia fatto a livello caratteriale. Anche perché, come dimostra la storia recente, per giocare a Salerno bisogna avere le spalle larghe, indipendentemente dall’età.

    Sabatini riuscirà a riportare in granata Verdi e Bonazzoli? Dopo sei mesi di ambientamento, Mikael (divenuto nel frattempo a titolo definitivo un calciatore della Salernitana) avrà la possibilità di dimostrare il suo valore come sono riusciti a fare nella stagione appena terminata Ederson e Bohinen? Dopo Sepe, Fazio, Mazzocchi e Radovanovic, quale altro giocatore d’esperienza riuscirà a convincere a trasferirsi a Salerno? Quali saranno le nuove scommesse dell’operatore di mercato umbro?

    Mentre i tifosi granata già stanno facendo crescere in termini di visualizzazioni i video dell’argentino Exequiel Zeballos, fantasista di piede mancino classe 2002, che si è messo in luce con la maglia del Boca Juniors e delle giovanili della “Celeste”, già circola il nome di un altro sudamericano accostato alla Salernitana, Angelo Martino, altro mancino (difensore del Talleres).

    Suggestioni o piste concrete? Vedremo.

    fonte lira tv

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »