Quantcast

Salernitana quell’attesa che evoca tanti ricordi e unisce tutti i cuori granata

Più informazioni su

    Ci siamo! Tra poco la Salernitana ci regalerà un’altra giornata che rimarrà nei nostri ricordi. Sono quelle partite che mentre aspetti ti senti tutta quell’adrenalina che ti sale e non vedi l’ora che scendono in campo….quell’attesa che non ti fa dormire e ti immagini già sugli spalti a cantare per spingere i nostri beniamini a dare il massimo. Ne abbiamo vissuto di attese in questi anni di tifo e di amore: ad esempio la promozione in B di 32 anni fa’ che poi ci fece salutare il glorioso stadio Vestuti ; l’attesa della partita spareggio col Cosenza giocata a Pescara; la finale playoff del San Paolo che ci regalo’la serie b l’anno successivo a Bergamo contro l’Atalanta e infine l’attesa più drammatica quella del maggio ‘99 che poi ci fu la retrocessione dalla A e la tragedia del treno con la morte di 4 giovani ultras. Tutte attese che ti regalano qualcosa di speciale che ti rimangono dentro al di là del risultato e anche questa volta 8 maggio 2022  ci aspetta una gara speciale che rimarrà dentro di me  e

    dentro tutti i salernitani. Ma appena i granata scenderanno in campo e cominceremo a cantare tutta la tensione andrà in secondo piano : ti fai avvolgere dalla gara stessa in una specie di trans che ti spinge a dare tutto quello che hai dentro insieme ai calciatori in campo per poi finire la partita con le lacrime che scendono a rappresentare una sorte di liberazione. Anche stavolta  è un’attesa speciale …poi immagino i granata sotto la curva a fine partita a festeggiare con noi….Forza ragazzi difendiamo la serie A!

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »