Quantcast

Processione in barca a Vico Equense per San Francesco di Paola, protettore dei marittimi

Vico Equense è in festa per San Francesco di Paola. Si tratta di un avvenimento molto sentito dai cittadini soprattutto della Marina di Vico, in quanto il Santo è stato attribuito alla Gente di Mare in veste di protettore e patrono.

Il programma

Alle 18 di questa sera del 28 maggio è partita la processione da Piazza Siani e dopo la Solenne Celebrazione Eucaristica nella piazzetta del borgo, si terrà la consueta processione via mare a bordo della barca di uno dei pescatori del posto. Dopodiché ci sarà il lancio della corona e i marittimi pregheranno per il Santo patrono. Al termine momento – tra l’altro – ci sarà una degustazione di piatti tipici proposti dai ristoratori e dai pescatori della marina. Anche domani, domenica 29 maggio, si terrà una processione per il Santo presso la Chiesa della località San Vito.

Patrono della gente di mare

“Ci è ben noto con che viva fede le associazioni preposte alla cura della gente di mare, le società di navigazione con tutti i marittimi italiani, abbiano insistentemente chiesto che ci degnassimo proclamare San Francesco di Paola loro celeste Patrono presso Dio … Egli è sempre stato venerato con profonda devozione dai marittimi italiani, essendo la stessa vita del Taumaturgo piena di prodigi compiuti sul mare e spesso in favore dei naviganti, i quali, invocandolo nei loro pericoli, hanno sperimentato la valida protezione dello stesso Santo….”. Con queste semplici parole, il 27 marzo 1943 papa Pio XII proclamava al mondo San Francesco di Paola quale celeste patrono della gente di mare italiana.

 

Commenti

Translate »