Quantcast

Per la festa della mamma regala l’Azalea della Ricerca. Ecco dove trovarla in costiera amalfitana e penisola sorrentina

In occasione della festa della mamma quale regalo migliore di un pianta fiorita, omaggio ancora più prezioso se coniugato ad una nobile causa. In tantissime piazze italiane sarà possibile trovare l’Azalea della Ricerca di Fondazione Airc per sostenere i ricercatori impegnati a trovare diagnosi sempre più precoci e terapie più efficaci per i tumori che colpiscono le donne. In 38 anni di vita l’Azalea della Ricerca è diventata una tradizione in occasione di questa ricorrenza, un fiore speciale da regalare alla mamma e a tutte le donne, una preziosa alleata per la salute al femminile che ha permesso nel tempo di raccogliere oltre 280 milioni di euro, risorse che hanno consentito ai migliori scienziati oncologici di lavorare senza interruzioni, nel tentativo di diagnosticare più precocemente tutte le forme di cancro e di curare con maggiore efficacia tutte le pazienti.
In costiera amalfitana sarà possibile trovare l’Azalea della Ricerca, dalle ore 9.00 alle 13.00, nei seguenti punti:
– Maiori: Lungomare Amendola, all’altezza del monumento di Santa Maria a Mare
– Ravello: Piazza Duomo
– Amalfi: Piazza Duomo
– Praiano: Piazzetta Antico Seggio – Piazzetta Gennaro Gagliano
– Positano: Piazza dei Mulini – Piazza Chiesa Nuova – Piazza Cappella (Montepertuso).
In penisola sorrentina si potrà trovare l’Azalea della Ricerca nei seguenti punti (le postazioni saranno attive dal mattino presto fino ad esaurimento delle azalee):
– Sorrento: Piazza Lauro – Cattedrale – N.S. di Lourdes
– Sant’Agnello: Piazza Municipio
– Piano di Sorrento: Piazza Cota
– Meta: Santa Maria del Lauro
– Vico Equense: Piazzale della chiesa di San Ciro
L’offerta richiesta è di € 15,00

Commenti

Translate »