Quantcast

Parcheggi stagionali a Sorrento: il piano per ridurre il traffico

Sorrento si prepara ad accogliere una quantità inaudita di turisti. Il periodo di Pasqua e il ponte della liberazione hanno dato solo un assaggio della Sorrento che sarà tra qualche settimana, quando cominceranno a tornare i primi vacanzieri dai mercati turistici in cui la Penisola Sorrentina è la più forte: Stati Uniti e Gran Bretagna. Più gente è sinonimo di più veicoli, e dunque la necessità di ampliare i parcheggi nella Città del Tasso. Il sindaco Massimo Coppola ha recentemente firmato l’ordinanza con la quale si individueranno le aree da adibire a sosta in via eccezionale dal primo maggio al 31 ottobre. Gli interessati potranno contattare l’Ufficio Attività produttive del Comune di Sorrento per adibire il proprio spazio ad area parcheggio stagionale. Ad accertarsi dell’idoneità dei potenziali parcheggi sarà la Polizia Municipale basandosi su alcune norme di sicurezza e ordine pubblico. “Rendere il traffico veicolare in afflusso presso il territorio della città più agevole e fluido“: questo l’obiettivo del sindaco e amministrazione, che intende risolverlo con aree di sosta stagionali.

Commenti

Translate »