Quantcast

Papa Francesco pronto ad incontrare Putin: dopo l’appello la Russia apre al dialogo

Più informazioni su

Papa Francesco pronto ad incontrare Putin: dopo l’appello la Russia apre al dialogo. Papa Francesco ha affidato al Corriere della Sera un importante messaggio diretto al presidente russo, Putin. Pur di fermare la guerra in Ucraina, infatti, il Pontefice si è detto disposto a prendere un aereo ed andare a Mosca. «Anche io sono un prete, che cosa posso fare? Faccio quello che poss. Se Putin aprisse la porta…», ha detto, sofferente per quanto sta accadendo nel mondo, una guerra oramai asimmetrica vista la grande sproporzione di forze.

«Per ora non vado a Kiev» ha detto il Santo Padre. «Prima devo andare a Mosca, prima devo incontrare Putin», ha detto al direttore Luciano Fontana.

E, sempre secondo quanto riporta il Corriere della Sera, la prima risposta è arrivata subito ieri, dalla sede dell’ambasciatore russo in Vaticano, Aleksander Avdeev, in via Conciliazione numero 10. Al cronista Sergey Startsev dell’agenzia stampa ha infatti dichiarato: «In qualsiasi situazione internazionale, il dialogo con il Papa è importante per Mosca. E il Pontefice è sempre un gradito, desiderato, interlocutore».

Più scettico, invece, l’ambasciatore ucraino presso la Santa Sede, Andrii Yurash: «Un messaggio significativo quello del Santo Padre. Peccato però che Putin sia sordo non solo alla nobile richiesta di Bergoglio ma anche alla voce della sua stessa coscienza. Coscienza? Ho citato qualcosa che non esiste…».

Più informazioni su

Commenti

Translate »