Quantcast

Mister Giulio Russo fa il punto sul Sorrento Sorrento Calcio segui la diretta

Mister Giulio Russo fa il punto della situazione sul Sorrento. Schivo dinanzi alle telecamere, Giulio Russo si è convinto a fare il punto su questa stagione così particolare per il cannoniere all time della storia rossonera, attuale tecnico della Juniores che ha chiuso però la stagione anche sulla panchina della prima squadra. “Innanzitutto, ci tengo a ringraziare i ragazzi della Juniores per quello che hanno fatto e stanno facendo. Hanno iniziato gli allenamenti a luglio scorso e sono ancora sul campo per preparare adesso i play off nazionali che scattano l’otto di giugno. Mi hanno regalato grandi emozioni e la soddisfazione di vedere nuovamente ragazzi attaccati a questi colori. Il senso di appartenenza – continua Russo – è alla base anche degli ottimi risultati della Under 17, dell’Under 16 e dell’Under 14, si vede che la società sta lavorando bene sin dalle fondamenta”. Il passaggio alla prima squadra così è stato tutt’altro che traumatico: “Ho trovato un gruppo estremamente disponibile, mi hanno accolto bene e dimostrato di essere uomini prima che calciatori. Inoltre, hanno coccolato i ragazzi giovani che poi abbiamo fatto esordire contro Lavello e Cerignola. Ci tengo a ringraziare gli “esperti” del gruppo, credo ci siano solide basi per ripartire alla grande dopo una stagione già soddisfacente ma nella quale magari si poteva fare addirittura qualcosina in più”.

Commenti

Translate »