Quantcast

Meteo, brusco calo termico e temporali in tutta Italia: le previsioni del weekend previsioni

Più informazioni su

Meteo, brusco calo termico e temporali in tutta Italia: le previsioni del weekend. Dopo giorni di caldo e afa causati dal ciclone Hannibal, nel fine settimana tornerà il freddo con temporali e grandine. È previsto un crollo delle temperature di almeno 10°C a cominciare dal Nord. Anche al Centro-Sud le temperature scenderanno in modo sensibile. Ecco il meteo del weekend. 

Nella giornata di sabato ci sarà una doppia azione perturbativa sull’Italia. Al Nordest entrano venti di Bora, con temporali anche intensi. Peggiora il meteo anche in Toscana e sulla dorsale appenninica. Al Sud un vortice fa peggiorare il tempo in Sicilia con temporali forti verso le coste tirreniche di Calabria e Campania. Nello specifico, al Nord la pressione cede vistosamente. La mattinata di sabato sarà caratterizzata da temporali e grandine sul Triveneto, poi sparsi e molto forti anche sul resto della Pianura Padana entro sera e poi ancora nella notte e prime ore del giorno successivo. Entra la Bora al Nordest. In serata esteso raffreddamento delle temperature ovunque. Al Centro il tempo è instabile. La giornata sarà prevalentemente soleggiata, ma nel corso del pomeriggio arriveranno temporali sulla Toscana e sugli Appennini e zone vicine ad essi, come sul Lazio. Nubi e piovaschi sulle Marche. Clima caldo estivo, almeno fino alla notte. Al Sud un modesto vortice influenza alcune zone. Sabato si avrà un peggioramento del tempo sulla Sicilia con forti temporali che si trasferiranno verso le coste tirreniche di Calabria e Campania, anche con grandine. Sarà ampiamente soleggiato sul resto delle regioni.

Nella giornata di domenica si avrà un calo termico generale. Al Nord, cielo in gran parte coperto con piovaschi al Nordest e piogge moderate al Nordovest. Al Centro, tante nubi con piogge su Toscana interna, Umbria e Marche poi nel pomeriggio anche su Abruzzo, Molise e sull’Appennino. Al Sud, peggiora il tempo in Calabria, Basilicata, Puglia e Appennini in genere. Al Nord i venti saranno più freschi. Giornata di domenica con tante nuvole, anche compatte, poche precipitazioni e più probabili al Nordovest, scarse altrove. Calo termico diffuso e clima ventoso. Le temperature arriveranno a non più di 15-16°C di giorno su gran parte delle città. Anche il Centro sarà raggiunto domenica da venti freschi. La giornata avrà tempo instabile sulle regioni adriatiche e in Umbria con piogge sparse al mattino e temporali al pomeriggio. Valori massimi delle temperature compresi tra i 21 di Ancona e i 27 di Roma. Al Sud la giornata sarà contraddistinta da una certa instabilità sugli Appennini calabresi e poi tra Basilicata e Puglia. Sono attesi temporali con grandinate. Solo al Sud resisterà un po’ di caldo con punte di anche 28°C sulle Isole Maggiori.

Dopo questa fase “vichinga” per la sua origine scandinava, la notizia è che tornerà già per il ponte del 2 giugno un forte anticiclone con un nuovo periodo africano ancora più caldo di quello vissuto nelle scorse settimane.

Fonte Skytg24

Più informazioni su

Commenti

Translate »