Quantcast

Massimo Ranieri dimesso dal Cardarelli. La caduta di ieri gli ha procurato la frattura di una costola

Massimo Ranieri è stato dimesso dall’ospedale Cardarelli di Napoli dove era stato ricoverato nella serata di ieri sera dopo la rovinosa caduta dal palco del Teatro Diana dove aveva iniziato da pochi minuti il suo spettacolo “Sogno e son desto”. L’incidente ha provocato tantissima apprensione tra il pubblico in sala e tra i tanti fan dell’artista preoccupati per le sue condizioni di salute.
Fortunatamente Ranieri, dopo aver trascorso l’intera notte in osservazione, ha potuto lasciare il nosocomio napoletano ma dovrà comunque osservare 20 giorni di riposo.
Il bollettino medico diffuso questa mattina evidenziava: “Il paziente è sveglio e cosciente. Gli esami effettuati hanno messo in evidenza la presenza di una frattura costale alla VII costa di destra, dolore discretamente controllato con antinfiammatori. Non sono evidenti al momento altri tipi di lesioni”.
Per l’artista 71enne, quindi, tanto riposo e prossime tappe del tour annullate.

Commenti

Translate »