Quantcast

La Salernitana punita dal giudice sportivo per il lancio di fumogeni

Più informazioni su

    Giudice Sportivo di Serie A ha deliberato oggi in seguito al “continuo lancio di fumogeni, bottiglie di vetro ed oggetti di varia natura, compreso un seggiolino, sia sul terreno sia nel recinto di giuoco” avvenuto durante la sfida tra Salernitana e Udinese dell’ultimo weekend di Serie A: il club campano dovrà giocare una gara con il settore dello stadio denominato “Distinti” privo di spettatori, più un’ammenda di € 30.000,00, con diffida. Nessun provvedimento invece per Pereyra che,  dopo aver segnato il quarto gol,  ha esultato sotto la curva Sud scatenando la reazione stizzita del pubblico e dei tesserati granata. Per una cosa simile Montervino fu daspato e dipinto nei modi peggiori, se però capita ad altri nessuno dice nulla. Possibile comunque che la Salernitana possa fare ricorso contro la chiusura del settore, una punizione decisamente eccessiva soprattutto perché altrove, per cori razzisti o atti violenti, si è puntualmente chiuso un occhio.
    fonte tutto salernitana

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »