Quantcast

Evento Fendi all’auditorium Oscar Niemeyer a Ravello

Evento Fendi all’auditorium Oscar Niemeyer a Ravello dal 18 al 22 maggio, per l’occasione l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Vuillemier ha fatto anche una riduzione del venti per cento per l’uso della struttura dell’archistar in Costiera amalfitana per cui incasserà 50 mila euro

“The world of Fendi 2022” si svolgerà dal 19 al 22 maggio nell’auditorium “Oscar Niemeyer”,  che diventerà un grosso centro per la moda del noto marchio mondiale che oggi fa parte della divisione “Fashion & Leather Goods” della LVMH Moët Hennessy Louis Vuitton SE, società di beni di lusso di proprietà di Bernard Arnault, tra gli uomini più ricchi del pianeta, che possiede marchi di moda come Christian Dior, Bulgari, Tiffany & Co e Louis Vuitton e il produttore di champagne Dom Pérignon.

 

La LVMH Moët Hennessy Louis Vuitton SE, società di beni di lusso con sede a Parigi, che possiede marchi di moda come Fendi e Louis Vuitton e il produttore di champagne Dom Pérignon, ha anche acquistato la Belmond Management Limited, proprietaria di alberghi di lusso in tutto il mondo, tra cui l’Hotel Caruso di Ravello.

Il valore dell’operazione valorizza il gruppo quotato alla Borsa di New York per 3,2 miliardi di dollari. L’offerta preliminare è stata formalizzata al valore di 25 dollari per azione (quindi 2,6 miliardi cash), con un premio di sette dollari sul prezzo del titolo alla chiusura di giovedì 13 dicembre in Borsa. A darne notizia fu il prestigiosissimo Wall Street Journal.

Già si erano susseguite voci della vendita del gruppo alberghiero, che ha il 50% degli asset iconici in Italia.

Per LVMH, l’acquisizione di Belmond amplierà la sua portata nel mondo del lusso e aumenterà notevolmente la sua posizione nel settore dell’ospitalità. La società di beni di lusso ha il marchio alberghiero Bulgari e Cheval Blanc.

La Belmond Ltd vanta partecipazioni totali o parziali in quasi tutti i suoi 36 hotel, rendendolo uno degli ultimi operatori alberghieri a possedere la maggior parte delle proprietà gestite. Gli alberghi includono, oltre al Caruso di Ravello, il Cipriani a Venezia, lo Splendido di Portofino, il Villa San Michele di Firenze, il Grand Hotel Europe a San Pietroburgo, in Russia, e la Copacabana a Rio de Janeiro.

Fondato come Orient-Express Hotels, nel 2000 l’azienda è diventata una società indipendente e ha cambiato nome in Belmond nel 2014. Offre inoltre viaggi in treno di lusso, tra cui il Simplon-Orient-Express di Venezia, crociere fluviali in Europa e Asia e possiede il venerabile ristorante “21” Club di New York.

Commenti

Translate »