Quantcast

Dal Sorrento al Milan per vincere lo scudetto

Dal Sorrento al Milan per vincere lo scudetto. Antonio Mirante, 38enne di Castellammare di Stabia, è un portiere di esperienza che ha mosso i primi passi e le prime parate nel Sorrento, nella stagione 1994/95. Nella sua lunga carriera, Mirante vanta innumerevoli presenze con le maglie della Juve, Sampdoria, Bologna e Roma, fino ad approdare l’anno scorso, da svincolato, nel Milan per sostituire l’infortunato Maignan. Oggi, grandi festeggiamenti anche per lui che, sebbene non abbia giocato, è stato parte integrante del gruppo che ha alzato lo scudetto in questo campionato. Anche il Sorrento si dice soddisfatto di questo traguardo: “Antonio Mirante ha festeggiato oggi lo scudetto con il Milan e tutta la famiglia del Sorrento ha festeggiato con lui perché Antonio per noi è – appunto – uno di famiglia e non solo perché si è affermato qui. In estate cercava squadra dopo aver salutato la Roma e si è venuto ad allenare ogni giorno allo stadio Italia con i nostri portieri ed il preparatore Nando Uliano. Ha dispensato consigli ai giovani Del Sorbo e Volzone, si è impegnato in ogni partitella come fosse una gara ufficiale, si è dimostrato umile e professionale in tutte le sedute svolte a via Califano. Quando è arrivata la chiamata di un’altra squadra rossonera – il Milan – siamo stati felici per lui, oggi lo siamo nuovamente perché Antonio questo tricolore lo merita per davvero!”, si legge.

 

 

 

 

 

 

Commenti

Translate »